Associazione Sestero: dati e contatti

0
2245

Associazione di promozione sociale
SESTERO
Via Selvapiana, 30
21026 Gavirate (VA)
C.F. 92024100122
UBI Banca Germignaga (VA)
IBAN IT67T0311150290000000002100
Info: sestero@email.it
Facebook: Sestero onlus

L’associazione di promozione sociale Sestero è stata costituita nel 2009 (Registro di associazioni di promozione sociale della Provincia di Varese, provvedimento n. 3222 del 03/08/2009 Iscrizione n.52) dai giornalisti Sergio Gianoli e Roberto Bof con l’ex corridore professionista, oggi direttore sportivo, Stefano Zanini.

L’attività prevalente dell’associazione è la promozione dell’ attività motoria e sportiva per persone con disabilità neuromotoria, intellettiva relazionale e sensoriale. Inoltre, crescenti sono le iniziative e le collaborazioni dedicate alla promozione del ciclismo giovanile con eventi a fine benefico unitamente a progetti realizzati in Paesi del terzo mondo e non solo.

Nel corso degli anni l’associazione ha condiviso progetti ed eventi con oltre 130 tra Istituzioni, Enti e Associazioni distribuite sull’intero territorio nazionale.
Fin dal primo anno di costituzione Sestero firma una convenzione con l’Azienda Sanitaria Locale di Varese per il coordinamento di un progetto, denominato nelle prime due edizioni “Primi 10!”, poi ribattezzato “Cambio di Passo”, che supporta attività e iniziative di promozione della pratica sportiva per persone con disabilità ormai stabilmente integrata, sul territorio provinciale e regionale. Consolidate sono le collaborazioni con l’Associazione Freerider Sport Events, che insegna lo sci da seduti con uno ski tour nazionale aperto anche a persone con disabilità di diversi Paesi europei, con al fianco gli operatori del Centro Addestramento Alpino della Polizia di Stato.
Con l’Associazione Spina Bifida Italia in occasione dei camp estivi e invernali di sport e autonomia, oltre a convegni scientifici e incontri di carattere informativo.
Con l’associazione sportiva Vharese dedita alla pratica sportiva di giovani con disabilità intellettiva relazionale e con la Polha Varese, storica realtà varesina, culla dello sport paralimpico della provincia di Varese.
Con il non vedente campione di sci paralimpico Daniele Cassioli a sostegno di progetti, iniziative ed eventi di promozione sportiva rivolti a bambini ciechi e ipovedenti.
Fino al 2014 Sestero ha organizzato e coordinato una serata informativa allestita nel Teatro Vela di Varese dedicata alla pratica sportiva delle persone con disabilità, raccontando storie ed esperienza con testimonianze e video utili ad alimentare l’attenzione per gli altri.

Ad oggi i video prodotti da Sestero hanno superato abbondantemente quota 100, raccolti nel canale You tube dedicato
Sito di riferimento: handicapire.it