Frequenze solidali a Sesto Calende

0
904

Dalle frequenze radio alla frequentazione diretta ci vuole un attimo, condito d’amicizia e solidarietà. Un abbraccio tra passioni che si accenderà sabato 1 ottobre alle 9.00, per l’intera giornata, nella sede dell’Associazione Inserimento Sociale Handicappati di Sesto Calende in Via dell’Industria 9.
“E’ da tempo che il nostro Club devolve ogni ricavo all’Aish di Sesto Calende – racconta Emanuela Trevisan dell’associazione di radioamatori Insubria Radio Club – Sabato vogliamo andare a trovarli nella loro casa come si fa tra amici. Una visita con la quale vogliamo far conoscere questa realtà, che in questo momento di crisi ha bisogno di procurarsi piccoli lavori da far svolgere a questi ragazzi per farli sentire importanti. Noi ci saremo ma confidiamo che a venirci a trovare siano in tanti per far si che la nostra voce arrivi in ogni angolo del nostro territorio”.
L’Associazione Insubria Radio Club è nata nel 2007 dall’amicizia di cinque radioamatori. Scopo primario è la divulgazione della conoscenza del territorio dell’Euroregione Regio Insubrica in collaborazione con le Comunità Montane, i Parchi Nazionali e Regionali, le Aree protette e speciali, al fine di divulgare la conoscenza del paesaggio e della storia del grande patrimonio locale legato alle origini delle piccole comunità rurali e non sempre valorizzato a livello nazionale ed internazionale. Grazie alla corposa attività l’associazione riesce ogni anno a devolvere contributi per scopi umanitari a realtà del territorio e non solo.
Info: insubriaradioclub.org