Fondazione Ascoli: ma che bella giornata!

0
2787

Una giornata iniziata bene con la notizia della corposa donazione ricevuta dal benefattore Renato Giuliani, riservata anche alla Fondazione Ponte del Sorriso e ad altre realtà sociali varesine, per la Fondazione Giacomo Ascoli è proseguita in allegria e portando bene al Varese allo Stadio Franco Ossola. “Dovevamo un grazie enorme ai ragazzi della Curva Nord del Varese e alla Società biancorossa – ha detto la responsabile dei volontari della Fondazione, Angela Ballerio – per quanto e come in estate hanno lanciato e sostenuto l’asta benefica di maglie “Fuck the cancer” a favore del progetto che prevede la realizzazione di tre camere asettiche al day hospital dell’Ospedale del Ponte. Ricevere l’incredibile somma di 40.000 ci ha permesso di pensare non alla prima ma ad almeno due camere che contiamo di cominciare a costruire quanto prima su indicazione della direzione ospedaliera.
Ma il nostro grazie, dallo stadio Franco Ossola vogliamo estenderlo alla città di Varese e non solo per quanto riceviamo ogni giorno sotto forma di amicizia e collaborazioni. Una condivisione che gratifica il nostro impegno e al tempo stesso ci stimola a sviluppare sempre più iniziative ed eventi mirati alla qualità della degenza dei bambini oncologici in Ospedale, all’assistenza ai genitori e naturalmente alla ricerca”.