La Cimberio a caccia di punti Bergamo

0
1326

Giunge per la Cimberio Handicap Sport il momento chiave dell’intera stagione: nel breve volgere di otto giorni la squadra allenata da Emanuele Pruneri (nella foto di M.Bianchi) dovrà vedersela con due delle tre squadre con le quali si ritrova in lizza per evitare la retrocessione: sabato 21 gennaio sarà la volta del Montello Bergamo, che i varesini dovranno affrontare in trasferta, poi, sette giorni più tardi, toccherà al Banco Sardegna Sassari fare tappa a Varese.
Purtroppo la stagione della Cimberio ha preso una piega imprevista e oggi si deve soltanto cercare di limitare al massimo i danni per poi riprendere il via con rinnovato vigore. E limitare i danni significa adesso andare a vincere a Bergamo e battere poi i sardi, conquistando così quattro punti che dovrebbero rivelarsi alla fine decisivi.
I problemi della Cimberio iniziarono proprio nella gara di andata con i bergamaschi, che vennero a vincere nella palestra di via Monte Generoso (49-51 il punteggio finale) assestando un duro colpo alle speranze, più che alle ambizioni, di Roncari e compagni. Gli uomini di Pruneri avevano già piegato i bergamaschi per due volte nel precampionato ma in quell’occasione fu assolutamente determinante Andrea Pedretti, leader incontrastato del Montello, che realizzò 30 punti conquistando 25 rimbalzi di fronte a una difesa incapace di fronteggiarlo, pur conoscendolo molto bene.
Pedretti sarà anche sabato il pericolo più rilevante per la Cimberio, che dovrà assolutamente cercare di contenerne le iniziative, senza peraltro scordare gli altri buoni giocatori (Milesi, Carrara, Airoldi, il veterano Canfora) sui quali il Montello può far conto.
Sul fronte varesino, Alessandro Nava si è ritrovato alle prese con un pesante attacco influenzale che gli ha impedito di allenarsi (ma sabato a Bergamo ci sarà), mentre Gregg Warburton è stato per tre giorni in Gran Bretagna per rispondere a una chiamata della Nazionale maggiore che ha programmato un raduno in vista di futuri impegni.
Montello Bergamo – Cimberio H.S. Varese sarà arbitrata dai signori Graziani e Restuccia.
IL PROGRAMMA (3a giornata di ritorno, sabato 21 gennaio 2017)
Santa Lucia Roma – Amicacci Giulianova (ore 17)
Banca Marche S.Stefano – UnipolSai Briantea 84 Cantù (ore 17)
Montello Bergamo – Cimberio H.S. Varese (ore 18)
Banco Sardegna Sassari – Millennium Padova /ore 18).
Riposa GSD Porto Torres.
LA CLASSIFICA: GSD Porto Torres punti 20; UnipolSai Briantea 84 Cantù 16; Banca Marche Santo Stefano e Amicacci Giulianova 12; Santa Lucia Roma 8; Millennium Padova 6; Cimberio H.S. Varese e Montello Bergamo 4; Banco Sardegna Sassari 2.
Da recuperare Amicacci Giulianova- Millennium Padova e Banca Marche Santo Stefano-Santa Lucia Roma.
IL PROSSIMO TURNO (sabato 28 gennaio 2017)
GSD Porto Torres – Banca Marche S.Stefano (ore 16)
Cimberio H.S. Varese – Banco Sardegna Sassari (ore 17)
Amicacci Giulianova – Montello Bergamo (ore 18)
UnipolSai Briantea 84 Cantù – Santa Lucia Roma (ore 20.30).
Riposa Millennium Padova.
Comunicato HS Varese