Per l’Handicap Sport applausi e sesto posto

0
720

Cimberio Handicap Sport Varese-Millennium Padova: 76-63
(20-13, 45-30, 61-43)
Cimberio H.S.: Nava, Warburton 31, Silva 7, Gibbs 6, Geninazzi 13, Roncari 2, Damiano 2, Diouf 5, Marinello 8, Sala 2, Fiorentini, Segreto. All. Emanuele Pruneri.
Millennium Padova: Bargo 12, Scantanburgo, Sargent 7, Nortje 30, Bernardis 11, Sartori, Foffano 3, Rado, Borin. N.e. Marin, Favretto e Faccioli. All. Silvana Vettorello.
Arbitri: Braga e Brondetta.
Note: Tiri liberi: Cimberio 10 su 16, Millennium 16 su 29. Usciti per 5 falli: Sargent 37’39” e Warburton 38’40”.
La Cimberio Handicap Sport ha salutato il pubblico varesino vincendo con Padova l’ultima partita di una stagione tribolata, sofferta ma senz’altro la più significativa degli ultimi anni. Il sesto posto finale non premia l’impegno di ogni singolo componente dell’Handicap Sport necessariamente in campo su più fronti. Dall’agonismo alla promozione, dalla ricerca spazi alla ricerca fondi, nella traccia di una storia lunga 33 anni. Doveva essere la stagione del via al rinnovamento e lo è stata. Nuova guida tecnica, età media più bassa e nuovi stranieri. Nella passerella finale con Padova valida per la sesta posizione ha vinto la tranquillità e il divertimento delle due squadre, determinate e al tempo stesso libere di giocare senza tensione. Splendida è stata l’ultima volta del duo britannico dei biancorossi: Gregg Warburton e Jack Gibbs. Il primo ha messo in mostra tutto il suo repertorio tecnico stracciando la retina da ogni posizione. Il secondo diligente e al servizio della squadra come sempre. Entrambi splendidi protagonisti in campo e fuori, da subito integrati in una realtà per loro tutta nuova.
“Varese è stata una bella scoperta – il saluto di Warburton, medaglia di bronzo con la sua Nazionale alle Paralimpiadi di Rio – lascio un ottimo gruppo che mi ha permesso di vivere una gran bella esperienza, motivo di crescita sotto ogni punto di vista. Prima o poi ci ritroveremo”.
Risultati dell’ ultima giornata
Cimberio H.S. Varese – Millennium Padova 76-63
GSD Porto Torres – Amicacci Giulianova 88-64
Banca Marche S.Stefano – Banco di Sardegna Sassari 76-44
UnipolSai Briantea 84 Cantù – Montello Bergamo 91-32.
Riposa Santa Lucia Roma.
Classifica stagione regolare: Porto Torres punti 32; UnipolSai Briantea 84 Cantù 28; Banca Marche Santo Stefano 24; Amicacci Giulianova 20; Santa Lucia Roma 14; Cimberio H.S. Varese 10; Millennium Padova 8; Montello Bergamo 6; Banco Sardegna Sassari 2.
Sabato prossimo avranno inizio i playoff con questi accoppiamenti: GSD Porto Torres – Amicacci Giulianova, UnipolSai Briantea 84 Cantù – Banca Marche Santo Stefano.