Vharese Basket Campione d’Italia!

0
1419

Vharese Basket campione d’Italia! Questo il verdetto dell’edizione numero 9 delle finali nazionali di basket Fisdir quest’anno organizzate a Loano. Assenti i campioni in carica della Disabili Romani, splendidi protagonisti della tre giorni sono stati gli atleti della UnipolSai Briantea 84 Cantù, della Pol.Ha Biellese e del Vharese. Nella prima partita del torneo tricolore i varesini allenati da Andrea Tavian hanno fatto suonare la sveglia all’alba per presentarsi in campo con la Briantea alle 8.00! Dalla palla a due l’incontro si risolve rapidamente a favore dei biancorossi che nonostante si siano presentati con soli sette giocatori a referto riescono a tenere a debita distanza gli avversari chiudendo l’esordio sul 55-18. Il tempo di cambiare le maglie e il Vharese ha poi affrontato Biella mettendo al sicuro i due punti fin dai primi minuti di gioco per arrivare al finale di 47-18. Più equilibrata e combattuta la seconda partita con Biella di stamattina con i piemontesi che fino all’ultimo hanno tentato il colpo gobbo arrendendosi ai varesini solo nel finale sul risultato di 21-25. Ultimo sforzo che divideva il Vharese dallo scudetto è stata la seconda partita con la Briantea dove nonostante l’evidente stanchezza dei ragazzi di Tavian alla fine è stata festa, non prima di aver scritto sul tabellone il finale di 49-14.
Questi i tabelini dei neo campioni d’Italia (nella foto con la presidente Anna Sculli, premiati dal consigliere nazionale Fisdir Nelio Piermattei):
Briantea-Vharese: 18-55
Carobene 9, Tagliasacchi 17, Menegatti 8, De Marchi 2, Arsena 13, Padedda 2, Mignemi 4.
Vharese-Pha Biellese: 48-17
Carobene 8, Tagliasacchi 14, Menegatti 6, De Marchi 2, Arsena 12, Padedda 2, Mignemi 4.
Vharese-Billese: 25-21
Carobene 6, Tagliasacchi 14, Menegatti 8, De Marchi 2, Arsena 9, Padedda 2, Mignemi 2.
Vharese-Briantea: 49-14
Carobene 5, Tagliasacchi 14, Menegatti 8, De Marchi 2, Arsena 12, Padedda 4, Mignemi 4.