I Patrini sul diamante con lo scudetto sul petto

0
314

La squadra varesina di baseball non vedenti I Patrini inizia la nuova stagione con lo scudetto sul petto giocandosi con le milanesi Lampi e Thunder’s la qualificazione alle finali di Coppa Italia in programma nel fine settimana successivo.
Le partite si giocheranno domenica mattina sul campo J.F. Kennedy a partire dalle 10.00 con il derby, seguito da I Patrini-Lampi e I Patrini-Thunder’s.
Oltre a Milano si giocherà con le stesse modalità anche a Brescia e Firenze. Al turno successivo passeranno le vincenti di ognuno dei tre gironi e la seconda con il miglior punteggio.
Per I Patrini la Coppa Italia è un obbiettivo dichiarato in quanto è l’unico trofeo ufficiale Aibxc che ancora manca nella loro bacheca dopo lo storico triplete dello scorso anno, quando persero la finale solo agli extra inning contro gli Allblinds Roma.
Per preparare al meglio la stagione la squadra ha partecipato ad un mini raduno sul campo di Rivabella messo a disposizione dai Falkons di Torre Pedrera, in concomitanza della vacanza organizzata dai Ciechi Sportivi Varesini e domenica scorsa alcuni componenti della rosa hanno partecipato al tradizionale All Star Game sul campo Plebiscito di Padova dove si sono affrontati i migliori giocatori dei due gironi che formano il Campionato Nazionale. Nella squadra del Girone Ovest, vincente 5-3 al termine dei 9 inning, c’erano Gaetano Casale, Antonio Burgio e Armando Virgili con gli assistenti Luigi Virgili, Cristina Sereno, Erica Sereno e Alberto Zin (nella foto del titolo) con Giuseppe Allegretta, Dieng Mbara Mbake e Matteo Comi dei Lampi, Ivan Nesossi dei Thunder’s 5 Milano, vincitore della gara di fuoricampo, Domenico Mastrangelo e Davide Moreschi degli Staranzano Ducks, guidati dal Capo allenatore Ranieri e degli assistenti Napolitano e Carraro.
Vittoria nella vittoria il trofeo riservato al miglior giocatore di giornata assegnato al biancorosso Gaetano Casale autore di una gara eccezionale in difesa e in attacco. Buone sensazioni quindi per una stagione avviata che promette nuove emozioni grazie anche al sostegno dei Ciechi Sportivi Varesini che possono contare sull’amicizia e il supporto di sponsor come Marelli & Pozzi, Porrini Moda&casa, Aviometal, Marzoli Pavimenti, Gmmg, La Griffe Parrucchiere, Panificio S.Caterina, SMC di Molteni Michele, Catena Marmi.