Domani mattina a Brinzio la 18a edizione di Pedala con i Campioni

0
364

E’ in arrivo a Brinzio il fiume di cicloamotori della 18a edizione di “Pedala con i Campioni” che domani mattina alle 10.00 prenderà il via per colorare i 45 km del percorso disegnato tra Varese e la Valcuvia.
Nata per merito degli allora corridori professionisti la pedalata ha poi saputo trasformare in campioni tutti i partecipanti che nonostante la stagione non certo ideale per lo sport all’aria aperta arrivano in massa – anche quest’anno 1500 iscritti – dal nord Italia e dal Canton Ticino. Nella squadra organizzativa capitanata da Sergio Gianoli c’è la conferma dell’Associazione Adiuvare che offrirà la misurazione gratuita della glicemia.
Tra le novità della complessa macchina organizzativa c’è l’ingresso del Velo Club Sommese di patron Silvio Pezzotta in veste di referente tecnico.
Una squadra in crescita arrivata a contare oltre 40 punti di iscrizione distribuiti nelle province di Varese, Como, Novara e in Canton Ticino, a supporto del solito encomiabile, instancabile plotone di volontari che garantiranno l’assistenza sul tracciato. Oltre che di quello degli appassionati la “Pedala con i Campioni” gode dei favori del meteo visto che solo in due occasioni organizzatori e iscritti hanno dovuto arrendersi di fronte alla pioggia e al ghiaccio. Al freddo mai perchè chi pedala e chi semplicemente ritira il pacco gara per la voglia di esserci è portatore sano di calore e di attenzione per gli altri.

Scopo originario era quello di restaurare la Cappella della Madonnina del Brinzio
e affiancarle un monumento dedicato ai corridori scomparsi.
Nel corso degli anni il ricavato è poi stato distribuito a realtà del sociale, varesine e non solo. Al fine di favorire gli interessati dell’ultima ora, domattina a Brinzio saranno messi in vendita i numeri rimasti fino ad esaurimento, dalle 8.30 fino a poco prima della partenza.
Il ritorno a Brinzio è previsto intorno a mezzogiorno, non senza la fermata di fronte alla Madonnina per la tradizionale benedizione dei partecipanti.
Sempre nella zona di partenza e arrivo, insieme allo spazio dedicato al servizio offerto dall’Associazione Adiuvare saranno posizionati anche i gazebo informativi delle associazioni che riceveranno le donazioni, verrà effettuata l’estrazione dei numeri vincenti della lotteria (ogni iscritto partecipa con il proprio numero) con in palio le maglie dei professionisti
e numerosi altri premi a sorpresa e infine, sarà possibile pranzare prenotando, fino ad esaurimento posti, chiamando lo  0332 602291.
Nel gruppo e sul gruppo volerà lo spirito dell’aquila di Filottrano Michele Scarponi – una dedica speciale per lui – il campione dell’Astana tragicamente scomparso in aprile.
Uno spirito che si fonda sull’amicizia e la solidarietà nel Dna di una pedalata che fa star bene facendo del bene.
Leggi altri articoli
Pedala con i Campioni sempre più vicina