Sabato 10 febbraio Nicoletta Tinti danza al Teatro Italia di Germignaga

0
1639

Nella bella fiaba della ballerina Nicoletta Tinti la Varese più bella ha scritto pagine importanti accogliendola più volte per vederla e ascoltarla, restituendole almeno in parte tutto ciò sanno donare le sue parole e i suoi spettacoli. Appena rientrata in Italia dopo la tappa internazionale a Malta, Nicoletta ritorna questa volta in riva al Lago Maggiore, a Germignaga, dove sabato 10 febbraio alle 21.00 (biglietto 20€) metterà in scena “Assenza” con la Compagnia InOltre al gran completo.
Un’occasione rara di vedere dal vivo uno spettacolo che ha avuto il suo picco di popolarità nella serata finale dell’edizione 2017 di Italia’s got talent per poi girare in lungo e in largo incantando l’Italia intera. Tra i protagonisti sul palco al fianco di Nicoletta Tinti ci saranno anche Silvia Bertoluzza ed Emma Iannotta, le prime due protagoniste di una storia personale tutta da conoscere e raccontare per quanto sa insegnare e donare. Con loro, suoneranno Giancarlo Aquilini e Maria Irene Calamosca al pianoforte, Angelo di Gregorio al flauto e Ivan Di Dia al violino. Soprano e voce recitante Anna Pia Capurso. La serata al Teatro Italia di Germignaga, in via Mameli 20, è organizzata dallo storico Bar Damin, cuore pulsante del paese a pochi passi Luino, sede operativa per ricevere informazioni e acquistare i biglietti. Info: 349 8736003
Leggi anche
Il sogno esagerato della Tinti