Tanta Polha nell’Italia di Para Ice Hockey alle Paralimpiadi in Corea

0
838

All’inizio delle Paralimpiadi invernali mancano nove giorni ma la Polha Varese ha già ottimi motivi per festeggiare. Forte dei suoi 29 atleti già protagonisti nella storia delle Paralimpiadi invernail ed estive, la società della presidente Daniela Colonna Preti ha in partenza per la Corea vestiti d’azzurro i giocatori Alessandro Andreoni, Bruno Balossetti, Sandro Kalegaris, Roberto Radice e Santino Stillitano, il tecnico Carlo Muhr e l’attrezzista Roberto Marchiorato, componenti della squadra di para ice hockey.
“Ogni volta che anche solo uno dei nostri ragazzi veste la maglia della Nazionale – dice la presidentessa della storica realtà varesina – tutta la famiglia Polha si mette al collo una medaglia del metallo più prezioso. Dall’esordio alle Paralimpiadi di Torino nel 2006, alla medaglia d’oro ai Campionati Europei del 2011, gli azzurri del para ice hockey ci hanno regalato grandi emozioni. Lo stesso possiamo dire per le medaglie nelle Paralimpaidi estive della nostra stella Federico Morlacchi aile quali nel recente mondiale abbiamo aggiunto
ì titoli di Simone Barlaam.
Luci che illuminano l’infinito impegno dei tecnici e dei volontari che al pari di amici
e sostenitori scrivono e sostengono ogni giorno la storia della Polha”.
La truppa italiana del para ice hockey che prenderà il volo per la Corea è formata da:
Roberto Radice, Sandro Kalegaris, Andrea Macrì, Florian Planker, Gian Luca Cavaliere, Gregory Leperdi, Valerio Corvino, Werner Winkler, Bruno Balossetti, Stephen Kafmann, Eusebiu Antochi, Gabriele Araudo, Santini Stillitano, Nils Larch, Cristoph De Paoli, Alessandro Andreoni. Staff: Massimo Da Rin, Carlo Muhr, Andrea Chiarotti, Chiara Saiani, Daniele Toppan, Mirko Bianchi, Giovanni Toniolo, Daniele Bertamini, Giulia Bertamini, Gianluca Napoli

Nel torneo paralimpico di para ice hockey la squadre in gara sono otto:
Italia, Giappone, Canada, Svezia, Norvegia, Korea, Repubblica Ceca e Stati Uniti.

Gli azzurri di coach Massimo Da Rin esordiranno domenica 10 marzo alla 12.00 locali, 4.00 ora italiana 
Info:
Comitato Paralimpico
Sognando una medaglia
Facebook
Ability Channel