Paralimpiadi di PyeongChang: tris di Bertagnolli e Casal, una per metallo!

0
1099

Alle paralimpiadi di PyeongChang Giacomo Bertagnolli e la sua guida Fabrizio Casal hanno completato la collezione personale di medaglie conquistando l’oro nello Slalom Gigante “visually impaired” (Foto CIP).
“In camera avrò un bel medagliere – esordisce Giacomo Bertagnolli – ci siamo impegnati tanto, anche se sinceramente non pensavo che sarei riuscito a vincere tre medaglie, sebbene questo fosse il nostro obiettivo sin dall’inizio.
Abbiamo avuto il merito di crederci fino in fondo”.
“E’ un’emozione incredibile che non pensavo di vivere – commenta Fabrizio Casal – vincere questa medaglia rappresenta il coronamento di tanto lavoro. Già dalla prima manche siamo partiti con una grande determinazione, riscattando la prestazione di ieri”.
“Questi ragazzi hanno fatto qualcosa di straordinario – osserva il Presidente del CIP, Luca Pancalli – hanno l’età di mio figlio, sono sul tetto del mondo e se la sono meritata tutta. Giacomo e Fabrizio sono un esempio dell’Italia che vince”.
Nella categoria “sitting” ottavo posto per René De Silvestro mentre Davide Bendotti chiude 19° la gara “standing”.
Con il medagliere azzurro che sale a quota quattro, domani a mezzogiorno torna sul ghiaccio la squadra di ice hockey per la sfida con gli Stati Uniti con in palio l’accesso alla finale
Info: https://www.paralympic.org
Comitato Italiano Paralimpico
Paralimpici
Facebook
Ability Channel
Leggi anche
Pozzerle d’argento, ice hockey in semifinale
Bertagnolli e Casal d’argento

E una!
Forza Azzurri
Tanta Polha in Corea