Wheelchair GP domenica a Induno Olona

0
700

Domenica prossima alle 16.00 i motori dei wheel chair kart tornano ad accendersi in provincia di Varese per la prima edizione del GP di Induno Olona. Il passaparola generato ormai qualche anno fa da Michele “Toro Seduto” Sanguine ha fatto arrivare il suo eco sempre più lontano ritornando riscontro ed interesse in continua crescita. Sulla griglia di partenza del kartodromo “Pista Verde” di Induno Olona in via Vela 6, si schiereranno carrozzine elettriche con piloti provenienti da diverse città del nord Italia ma la partecipazione è libera e quindi chiunque fosse interessato anche solo a provare può contattare l’organizzazione comunicando la presenza. Tra le note di colore, come in ogni gran premio che si rispetti, a dare refrigerio ai piloti penseranno le ombrelline mai abbastanza e in continuo reclutamento, anche in questo caso aperto a chiunque.
“Siamo felici di arrivare anche in Valceresio – dice Michele Sanguine – e ancora più felici del messaggio che grazie ai wheelchair GP passa sempre più forte contagiando giovani e meno giovani che pur con la distrofia muscolare possono ritrovare l’emozione della competizione e dell’aria sulla faccia.
Con lo sport, le mie canzoni e i miei video voglio arrivare a sempre più persone e volontari che come noi vuole vivere la vita fino in fondo, senza mai frenare, sempre con il piede sull’acceleratore, nel nostro caso con la mano ferma sul joystick sempre in avanti, a tutta”.
Info: info@pistaverde.ittel. 0332 202757
Casting ombrelline: casting@wheelchairgp.com
Leggi anche
Wheelchair GP crescono
Toro Seduto: con me nel mio nuovo video
Michele Sanguine: “Ecco la mia proteina”