“Con il Vharese si nuota” e…molto altro!

0
235

La festa è totale per il Vharese. A Sesto Calende (VA) i biancorossi vincono in acqua come in cabina di regia e scrivono una pagina memorabile della loro storia. L’undicesima edizione del meeting “Con il Vharese si nuota”, dedicato agli atleti con disabilità intellettivo relazionale, segna il primo successo dei padroni di casa.

Il club di Anna Sculli precede in cima al podio della manifestazione agonistica valida per il circuito Nord Cup l’Osha Como e i Delfini Cremona. “I ragazzi sono stati straordinari – commenta il direttore tecnico Sergio Finazzi, raggiante -, ci hanno messo un impegno favoloso e non hanno sbagliato praticamente nulla. Speravamo in questo risultato, frutto del lavoro magistrale dei nostri allenatori che sono stati in grado di creare un gran gruppo, forte e unito. Anche a livello organizzativo è andata benissimo grazie al contributo di tutte le società partecipanti”.

Numerose le prestazioni da ricordare al Centro Sportivo Wave, su tutte quella impressionante della staffetta mista cremonese composta da Zaffaroni, Scotti, Chiappa e Bresciani.

Gli agonisti sono protagonisti nel pomeriggio, mentre in mattinata si svolge il Campionato regionale promozionale. Primeggia la Polisportiva Bresciana “No Frontiere”, davanti a PHB di Bergamo e Rari Nantes Saronno.
A premiare i vincitori, una stella del nuoto paralimpico: Martina Rabbolini, talento di Villa Cortese.

Nel suo “Weekend della Disabilità”, il Comune di Sesto Calende è in prima linea sul fronte organizzativo, grazie all’impegno dell’assessore Simone Pintori, ex tecnico della Fisdir. “È stato un momento fondamentale per veicolare la nostra idea di sport e inclusione – commenta -. Ciò che più mi è piaciuto è il fair play a bordo vasca: difficile vedere così tanta armonia e amicizia in altre manifestazioni agonistiche”.

A completare la festa… vharesina, un trionfo nelle bocce: ai Tricolori di Loano, i fratelli Antonio e Fabio Tenconi conquistano il titolo italiano nella categoria Élite.

Ufficio Stampa FISDIR Lombardia
tel.: 340 3927918
e-mail: marco_turri84@yahoo.it
web: www.fisdir.lombardia.it
Facebook: www.facebook.com/fisdir.lombardia