Calcio amputati: Italia due volte distante dalla Polonia

0
79

Il primo reale appuntamento agonistico dell’anno si apre amaramente per la Nazionale italiana di Calcio amputati. A Crotone l’Italia subisce una doppia sconfitta da parte della Polonia con risultato netto.
La prima partita termina 4-1 a favore dei polacchi che dominano con la loro esperienza tattica. Il gol della bandiera è a firma di Emanuele Padoan.

Anche nel secondo incontro è supremazia polacca, 6-1 il risultato finale. Nel primo tempo la Polonia segna due gol per due errori in ripartenza degli Azzurri. Nel secondo tempo l’Italia accorcia le distanze con un tiro da fuori del capitano Francesco Messori.
La formazione polacca prende il largo per il 4-1 e, a 10 minuti dalla fine, all’inizio dei cambi, segna altre due reti.
Capitan Messori dichiara a fine partita: “Era un po’ che non ci ritrovavamo insieme a giocare. Le sconfitte servono per fare esperienza. Noi crediamo sempre che prima o poi verrà il nostro momento e continueremo a lavorare per questo”.

L’Italia tornerà in campo a Firenze domenica 26 maggio in un’amichevole contro la Spagna.

Giuliana Grillo
FISPES Ufficio Stampa – Press Office
+39.320.0136761