Oliviero Bellinzani day a Maccagno sulla “sua” parete del Cinzanino

0
158

A Maccagno, alla Palestra di roccia ‘Il Cinzanino’, sabato 8 giugno si scalerà in ricordo di un uomo che ha fatto dell’arrampicata e dell’alpinismo, un motivo di vita. Monte Bianco, Cervino, Monte Rosa, sono solo alcune delle grandi vette raggiunte da Oliviero Bellinzani. 1131 volte in cima con una sola gamba, è stato soprannominato molti anni fa ‘L’Uomo con le Ali’, un nome che suona come un sogno, una promessa. Esempio per molti atleti, che dalle sue scalate hanno tratto ispirazione, ha rotto le barriere del pregiudizio nei confronti del mondo della disabilità in montagna.
L’iniziativa, organizzata dal Cai di Luino dove Bellinzani era tesserato, patrocinata dal Comune di Maccagno con Pino e Veddasca e sponsorizzata da Grivel, Rolfi Impianti, Edile Baggiolini, Casa Emmaus Lago Maggiore e Ristorante Italia, ha l’obiettivo di coinvolgere chi ama il mondo dell’arrampicata, ma che a causa di difficoltà fisiche, non ha mai avuto il coraggio o l’occasione di provare. La Guida Alpina Michele Maggioni, amputato trans-tibiale, sarà vero e proprio mentore e istruttore per l’intero pomeriggio, dando il suo supporto a chi vorrà cimentarsi. Ovviamente l’invito è esteso anche a tutti coloro che per semplice curiosità, vogliono provare l’ebbrezza dell’arrampicata su roccia in tutta sicurezza. A supporto della Guida Maggioni, ci saranno anche le Guide Alpine del Team ProUp che si sono occupate della recente richiodatura di alcune vie de Il Cinzanino.
Sarà presente anche una delegazione di atleti della ASD Lezard di Tradate.
Alle ore 21:00 si terrà invece una Conferenza sul mondo del Paraclimbing, sempre a Maccagno, al Punto d’Incontro di Via Pietro Valsecchi, 21. Verrà proiettato un video introduttivo dedicato a Oliviero Bellinzanie interverranno Sergio Peduzzi, il Presidente del CAI di Luino, il Sindaco di Maccagno, la Guida Alpina Michele Maggioni, l’istruttore Gianfranco Ranzato della ASD Lezard che seguì la preparazione atletica di Oliviero Bellinzani per i Campionati Italiani e Mondiali di Paraclimbing e Massimo Magnocavallo che scalò con Bellinzani molte vette importanti, tra cui il Cervino, la montagna per eccellenza e sogno di molti alpinisti. Claudio Arrigoni, giornalista di Sport Week, La Gazzetta dello Sport, Corriere della Sera, nonché la voce più autorevole nel panorama dello sport con disabilità, sarà moderatore per l’intera serata.
Info: cailuino@cailuino.it