Parte la nuova stagione del Para Ice Hockey: sul ghiaccio Piemonte e Lombardia

0
167

Tutto è pronto per il Campionato Italiano 2019/2020 di Para-Ice Hockey: i Tori Seduti di Sportdipiù oggi sul ghiaccio nella prima sfida della stagione contro la Polha Varese Armata Brancaleone.
Il fischio d’inizio è fissato per le 18.30 sul ghiaccio del PalaTazzoli di Via Sanremo 67 a Torino.

A presentare la squadra piemontese e le sue ambizioni per questa nuova avventura, è uno dei veterani, il difensore Andrea Macrì: “Rispetto alla scorsa stagione – spiega – abbiamo perso un altro giocatore importante come Gabriele Cinus; qualche ragazzo alle prime armi si sta affacciando alla disciplina ma, purtroppo, non è ancora pronto per giocare. Alla luce di queste considerazioni posso ammettere che dovremo sacrificarci ulteriormente sperando di imprimere una svolta, magari grazie all’aiuto in ambito promozionale da parte della Federazione e delle stesse società”.

La squadra potrà però contare su una grande novità, rappresentata dal nuovo tecnico Renato Vaccarino in sostituzione di Mirko Bianchi: “Molti di noi – aggiunge Macrì – lo conoscevano già perché era un grandissimo amico di ‘Ciaz’ Chiarotti e da tempo seguiva le nostre partite: si tratta di una persona con grandissimo entusiasmo, grande spirito e grandissima esperienza nell’hockey in piedi. Le difficoltà sono evidenti perché spesso è costretto a fare allenamenti con soli due o tre giocatori ma siamo sicuri che, grazie al grande bagaglio che ha alle spalle, ci metterà poco ad essere un grande coach. Da parte nostra servirà grande unione, con l’obiettivo principale di non vanificare quanto di buono costruito in passato da chi ha dato la vita per questo movimento”.

segreteria@sportdipiu.it
Info: Fisg