lunedì, 22 gennaio - 2018.
Con il patrocinio di:
Daniele Cassioli

Daniele Cassioli

“Spunti di vista" Non vedente, campione del mondo di sci nautico, innamorato cronico della vita e inguaribile ottimista penso che la scrittura sia uno dei modi più efficaci per guardarsi dentro: attingere dal cuore, mescolare gli elementi con quelli della vita di tutti i giorni e raccontarli. Perché le belle cose oltre che rallegrare chi le vive, dovrebbero essere a disposizione di tutti, come l'acqua, come l'aria.

A Roma per non smettere di sognare

Si chiama sogno la sfilata che mi vedrà in passerella sabato 8 luglio a Roma, a rappresentare i capi realizzati dagli studenti dello IED. Proprio...

Un vuoto da riempire

Sorrisi sinceri, strette di mano e tanta ammirazione. E chi se lo aspettava? Ho trovato una squadra di persone motivate e la squadra è formata da...

Un nome una garanzia: Leonardo

I bimbi sono fonti inesauribili di ricchezza, bisogna solo avere un po’ di coraggio nel cercarla. Vi racconto la mia esperienza col piccolo Leonardo,...

Daniele Cassioli: “Un anno da incorniciare e un’altro da cominciare allargando la cornice!”

La fine dell’anno coincide con il momento del bilancio. Per me è stato un anno pazzesco, sull’onda del 2016, arricchito dall’infortunio alla spalla che, avete capito...

A spasso con le dita…

Avete mai sentito parlare di mostre per non vedenti? A Brescia ne faranno una dal 30 novembre al 4 dicembre e io vado a...

Ecco le Paralimpiaidi! Gioia e malinconia…

Si alza il sipario: la gioia supera la malinconia, però che rammarico non esserci. Domani cominciano le Paralimpiadi che, innanzitutto non sono Paraolimpiadi ma Olimpiadi...

Io sono pronto!

Eccomi qui, dall'altra parte del mondo. Sono pronto! Da domani si fa sul serio. Mi tengo stretto il nuovo record del mondo di figure ma...

Caso Sharapova: ma cosa centra il doping?

Sono scosso come atleta dalle ultime vicissitudini che stanno interessando la tennista russa Maria Yuryevna Sharapova, risultata positiva a un controllo antidoping in occasione...

Cena al buio: si spegne la luce, si accende la mente

Siamo alle porte di una stupenda iniziativa dell’Unione dei Ciechi e degli Ipovedenti della sezione provinciale di Varese: la cena al buio (giovedì 27...

Non fossimo ciechi non ci saremmo visti

Domenica ho sognato a occhi aperti, perché i sogni più belli si fanno di giorno. Alcuni dei miei pupilli, per la precisione tre, sono venuti...