Una palla magica

0
839

Ci sono eventi che nascono per caso e che, in pochi giorni, assumono
dimensioni importanti, arrivando a lasciare un segno indelebile nella vita delle persone.
E questo è esattamente ciò che è successo domenica a Robecchetto con Induno (MI) durante la manifestazione organizzata da #Assofootball con la collaborazione e il patrocinio dei comuni di Robecchetto e Turbigo. “Diversi da Chi? Quando la Palla Non è Rotonda”: questo era il nome dato all’evento e che rimandava all’obiettivo primario degli organizzatori, promuovere una disciplina sportiva atipica per il nostro Paese e farlo con l’aiuto delle tante associazioni di volontariato che animano l’Alto Milanese e che si dedicano con passione al mondo della disabilità.
Davanti ad un buon pubblico, malgrado il maltempo, e alla presenza del Sindaco di
Robecchetto, Sig. Giorgio Braga, e all’Assessore allo Sport di Turbigo, Sig. Davide
Cavaiani, Seamen Milano e Blue Storms Busto Arsizio hanno dato vita ad una partita
dimostrativa, illustrata azione per azione al pubblico dai microfoni degli organizzatori, in una sorta di divertente “educational” per tutti i neofiti del football americano.
Dalle regole di base del gioco, all’attrezzatura: gli atleti in campo hanno risposto con divertita disponibilità ad ogni richiesta del pubblico, che poi li ha raggiunti sul terreno di gioco.
Ed è qui che è scattata la “magia” di questo pomeriggio tanto diverso.
Seamen e Blue Storms hanno suddiviso il campo in tre stazioni di gioco, hanno fatto indossare casco e paraspalle ai ragazzi e li hanno sfidati con attività divertenti e adatte all’età e alla disabilità dei partecipanti. Per finire, regali e foto per tutti, con l’immancabile cartello per la campagna contro il bullismo e il Sindaco in prima fila a dirigere i giochi.
Un doveroso ringraziamento va, oltre che alle citate istituzioni, all’A.S. Ticinia Robecchetto che ha messo a disposizione il bellissimo impianto sportivo, e a tutti i Centri Diurni Disabili del castanese e del magentino, che si sono prodigati per la divulgazione dell’evento e, in particolare a:
Amici di Tabità
Residenza di Arconate
Amici di Turbigo
SFA di Sant’Antonino
SFA di Inveruno
ASD di Cuggiono
Seconda Chance
La Quercia
Colori dell’Orto di Robecchetto
Cdd Magenta
Cdd Castano Primo
http://www.assofootball.it