Il nuoto Fisdir…Volalto

0
1152

I grandi numeri del 9° Meeting “Con il Vharese si nuota” non hanno intimorito il Comitato organizzatore, che ha garantito ai quasi 200 iscritti la possibilità di dare il massimo in acqua. L’evento andato in scena a Sesto Calende, grazie alla consueta disponibilità del Centro Wave, ha potuto contare su volontari speciali: i giocatori di bocce del team biancorosso, che si sono uniti al rodato gruppo dei fratelli e degli amici degli atleti.
La competizione era valida per la Nord Cup, il circuito regionale per atleti con disabilità intellettivo relazionale targato Fisdir. Sul gradino più alto del podio s’è issata la Volalto di Carate Brianza, forte di una corposissima partecipazione. Seconda s’è piazzata la PHB di Bergamo, mentre il bronzo è andato alla Polisportiva Bresciana No Frontiere.
Il Vharese ha ottenuto un nono posto più che soddisfacente – considerati i soli 13 nuotatori e la loro tenera età -, impreziosito dal successo nella staffetta 4×50 mista di Tolmi, impellizzeri, Finazzi e Curto. Proprio il giovane Daniele Curto e la più esperta Cinzia Perifano sono stati premiati dal club presieduto da Anna Sculli come migliori nuotatori dell’ultima stagione. Un grande stimolo per continuare a fare bene in vista del Campionato italiano, che si svolgerà a fine giugno a Poggibonsi.
Ufficio Stampa FISDIR Lombardia
marco_turri84@yahoo.it
www.fisdir.lombardia.it
www.facebook.com/fisdir.lombardia