Stasera primo appuntamento con “Sport anch’io”

0
685

“Sport anch’io, sport oltre la disabilità” nasce 5 anni fa su idea della Cistellum Basket, società sportivamolto attenta alle problematiche sociali e parte attiva della vita di Cislago.
Le prime 2 edizioni hanno visto una parte “culturale” e una sportiva, mentre per la terza e la quarta edizione gli organizzatori si sono concentrati maggiormante sulla parte sportiva organizzando una gara di handbyke (lo scorso anno valida per il Campionato Regionale Lombardo) e incontri di wheelchair hockey con gli amici degli Sharks Monza.
Stasera il via con un incontro con la popolazione per affrontare non solo i problemi legati alle disabilità fisiche, ma anche a quelle mentali. L’appuntamento è alle 20.45 nella sala di Villa Isacchi in Via Magenta a Cislago con relatori Roberta Amadeo, past President Aism e campionessa italiana di handbyke, la prof.ssa Linda Casalini, referente Stili di Vita e Sport Disabili dell’ Ufficio Scolastico di Varese, la dott.ssa Michaela Fantoni, psicologa dello sport e  responsabile del Centro Elpis, il dott. Vittorio Landoni specialista pneumologo presso Villa Beretta di Costa Masnaga.
L’appuntamento sportivo è invece fissato per domenica 4 giugno alle 15.00 nel Palazzetto dello Sport di Cislago dove oltre ad esibizioni di wheelchair hockey si svolgerà una partita di basket con squadre miste formate dai ragazzi della Coperativa “Ii Granello” e ragazzi della Cistellum Basket.