Handicap Sport Varese: insieme vincere!

0
172

La Cimberio Handicap Sport Varese torna a giocare davanti ai suoi affezionati tifosi ospitando il Montello Bergamo nella palestra del Cus dell’Università dell’Insubria (palla a due alle ore 17.00 in via Monte Generoso, l’ingresso è come sempre gratuito).
Reduce da quattro sconfitte, tre delle quali inevitabili al cospetto delle tre formazioni più forti del lotto e l’ultima la scorsa settimana a Roma sul campo della Santa Lucia, la squadra varesina non può fallire questo appuntamento assolutamente alla sua portata.
Ormai, dopo cinque giornate, i valori in campo si sono delineati in maniera piuttosto netta e se c’era un dubbio sulla squadra con le maggiori chance di conquistare il quarto posto, alle spalle delle tre prime attrici, possiamo dire che ora sia svanito: sarà quasi certamente la Santa Lucia Roma, sinora sempre vittoriosa contro le avversarie dirette, a disputare la final four di Coppa Italia e, successivamente, i playoff per lo scudetto.
E’ chiaro allora che in questa stagione l’obiettivo più importante per la Cimberio Handicap Sport sia soprattutto la salvezza e per conquistarla sia necessario evitare l’ultimo posto in classifica, l’unico che condanna alla retrocessione in serie B.
I biancorossi, in questo senso, hanno già ottenuto un risultato basilare vincendo a Porto Torres nella giornata inaugurale ma, per sicurezza, sarà indispensabile dare seguito a questo successo con altre vittorie a spese delle altre due squadre che perseguono lo stesso obiettivo-salvezza, appunto Montello Bergamo e Nordest Castelvecchio (avversaria dei varesini a Gradisca d’Isonzo nella prossima giornata, ultima del girone d’andata prima dedlla sosta natalizia).
I bergamaschi avversari della Cimberio in questa sesta giornata di campionato hanno ottenuto proprio sabato scorso la prima vittoria piegando nettamente (62-42) gli isontini di Castelvecchio, a dimostrazione di una buona condizione mai emersa in precedenza probabilmente a causa della disparità dei valori in campo. Ma una fondamentale variabile riguarda Andrea Pedretti, giocatore determinante non sempre presente in campo quest’anno con il Montello: se a Varese ci sarà, per la Cimberio non sarà agevole contrastarlo.
Intanto Massimiliano Segreto ha preso parte a una stage della nazionale under 22 che si è tenuto a Seveso, dove il selezionatore Marco Bergna e il supervisore Carlo Di Giusto hanno convocato 23 atleti. Presente anche Emanuele Castorino, meccanico della Cimberio Handicap Sport, da tempo stabilmente nel giro delle Nazionali azzurre.
Programma della 6a giornata, sabato 9 dicembre
Cimberio H.S. Varese – Montello Bergamo (ore 17)
Amicacci Giulianova – UBI Banca S.Stefano PPP (ore 18)
GSD Porto Torres – Santa Lucia Roma (ore 19)
UnipolSai Briantea 84 Cantù – Nordest Castelvecchio (ore 20.30)
Classifica
UnipolSai Briantea 84 Cantù e Ubi Banca Santo Stefano Porto Potenza Picena punti 10; Amicacci Giulianova 8; Santa Lucia Roma 6; Cimberio H.S. Varese, Nordest Castelvecchio e Montello Bergamo 2; GSD Porto Torres 0.
Prossimo turno 7a giornata, sabato 16 dicembre
UBI Banca S.Stefano PPP – UnipolSai Briantea 84 Cantù (ore 17)
Santa Lucia Roma – Amicacci Giulianova (ore 17)
Montello Bergamo – GSD Porto Torres (ore 18)
Nordest Castelvecchio – Cimberio H.S. Varese (ore 18)