Canottieri Gavirate: da venerdì a domenica il canottaggio è per tutti!

0
658

Quella del meeting internazionale integrato di canottaggio organizzato dalla Canottieri Gavirate è una storia iniziata 12 anni fa, scritta da sempre dal past presidente rossoblù Giancarlo Pomati e portata avanti dall’attuale presidente Giorgio Ongania con l’indispensabile squadra di tesserati, volontari e genitori rinforzata da studenti del Liceo Sportivo “Edith Stein” di Gavirate e per quanto riguarda i trasporti dall’Unitalsi di Varese. Da venerdì a domenica sul campo di gara tracciato sul Lago di Varese di fronte alla Canottieri Gavirate saranno in barca circa 1500 atleti  per la 12a edizione della regata internazionale di para rowing, la 9a edizione della regata internazionale “Master” con il Trofeo Spozio e il meeting nazionale Giovani e Cadetti, riprese sabato e domenica dalle telecamere di Rai Sport
Alla presentazione della tre giorni di gare sono intervenuti il vice presidente della federcanottaggio Luciano Magistri con il presidente regionale Fabrizio Quaglino, il vice sindaco di Gavirate Massimo Parola, il presidente del Comitato Italiano Paralimpico Lombardia Pierangelo Santelli, la presidente della commissione para rowing  della federazione internazionale del canottaggio Fay K.F.Ho, Sabrina Guglielmetti e Antonio Franzi della Varese Sport Commission, insieme ad una testimonial d’eccezione come la campionessa del mondo di atletica Fisdir Nicole Orlando con Linda Casalini del direttivo nazionale Fisdir e dell’ufficio scolastico territoriale di Varese.
“Siamo orgogliosi di poter presentare anche quest’anno un meeting integrato con grandi numeri – le parole del presidente Ongania – che da venerdì a domenica alternerà gare di atleti paralimpici e normo dotati. Siamo gratificati dall’appoggio delle federazioni italiana e internazionale, alle quali abbiamo saputo dimostrare nel corso degli anni l’efficenza e la qualità della nostra macchina organizzativa che può contare sull’impegno indispensabile dei nostri soci e dei volontari, senza dimenticare la stretta collaborazione con l’amministrazione comunale e con la Scuola.
Come accade ormai da qualche anno – ha concluso Ongania – in questa settimana ospitiamo anche il programma di allenamento di para rowing dedicato a Paesi emergenti a conferma di quanto la Canottieri Gavirate con Paola Grizzetti generarono nel 2003 in tema di canottaggio adattato per persone con disabilità all’insegna del motto ‘Il canottaggio uno sport per tutti’, oggi più che mai stella polare della nostra società”.
Info Meeting Internazionale Canottieri Gavirate: 3356155209
Leggi anche:
Para rowing Gavirate senza nuvole
Para rowing a Gavirate: finali e musica
Pararowing internazionale a Gavirate
Gavirate: riecco il para rowing
Il mondo del pararowing a Gavirate