Handicap Sport Cimberio in Austria per l’Eurolega

0
247

E’ cominciata davvero nel peggiore dei modi l’avventura in Europa della Cimberio Handicap Sport, impegnata in un concentramento di qualificazione di Eurolega 1 che darà accesso alle varie competizioni continentali che scatterà venerdì 8 marzo a Klosterneuburg, in Austria. Alessandro Nava è stato infatti costretto a rinunciare alla trasferta a causa di un grave infortunio (frattura del pollice della mano sinistra) rimediato nel corso dell’ultimo allenamento. Un’assenza gravissima quella della guardia, anchea in vista della sfida che sabato 16 marzo vedrà la Cimberio opposta in campionato alla Special Sport Bergamo in una sorta di spareggio per evitare l’ultimo posto in classifica e la conseguente penalizzazione in chiave playout.

Ma è naturale che un Nava in meno avrà anche pesanti ripercussioni in questo concentramento europeo che si svolge appunto a Klosterneuburg, cittadina a una decina di chilometri da Vienna.

Con la Cimberio, saranno in campo anche la Santa Lucia Roma, i padroni di casa Sitting Bulls Interwetten, i russi del BasKi Kondrashin e i turchi del Rehab Merkezi.

Come sempre accade in questi concentramenti, ogni squadra si sottoporrà a un autentico tour de force, disputando quattro partite nell’arco di meno di 48 ore, poi verrà stilata una classifica all’italiana; la prima classificata si qualificherà alla final eight di Euroleague 1 (in Gran Bretagna), la seconda all’atto conclusivo di Euroleague 2 (a Macerata) e la terza all’Euroleague 3 (in Portogallo).

La Handicap Sport Varese partecipa alle final eight delle diverse competizioni continentali dal 2014, quando si riaffacciò alla ribalta internazionale dopo la promozione in serie A del 2013, e naturalmente vorrebbe continuare in questa bella tradizione.

Le difficoltà saranno naturalmente molte, vuoi per la situazione contingente (l’assenza di Nava si aggiunge a quella ormai definitiva di Roncari e si farà parecchio sentire in una manifestazione in cui la carenza di rotazioni potrebbe rivelarsi decisiva visti gli impegni così ravvicinati), vuoi perché quest’anno la squadra sembra meno attrezzata rispetto agli anni scorsi. Ma la Cimberio ci vuole comunque provare e il terzo posto è dunque l’obiettivo di questo impegno così difficile.

Nel week end, oltre a Cimberio e Santa Lucia, saranno impegnate anche altre squadre italiane. UnipolSai Briantea Cantù (in Germania) e Amicacci Giulianova (in Spagna) cercheranno la qualificazione alla final four di Champion League, la manifestazione europea più importante, poi il Millennium Padova giocherà in Eurolega 1 in Svizzera e la Pdm Treviso in Eurolega 2 a Lignano Sabbiadoro.

IL PROGRAMMA
Venerdì 8 marzo
Ore 11.15: Sitting Bulls Interwetten-BasKi Kondrashin
Ore 13.30: Santa Lucia Roma-Cimberio H.S. Varese
Ore 15.45: BasKi Kondrashin-Rehab Merkezi
Ore 18.00: Cimberio H.S. Varese-Sitting Bulls Interwetten
Ore 20.15: Rehab Merkezi-Santa Lucia Roma
Sabato 9 marzo
Ore 9.00: Cimberio H.S. Varese-BasKi Kondrashin
Ore 11.15: Santa Lucia Roma-Sitting Bulls Interwetten
Ore 13.30: Rehab Merkezi-Cimberio H.S. Varese
Ore 15.45: BasKi Kondrashin-Santa Lucia Roma
Ore 18.00: Sitting Bulls Interwetten-Rehab Merkezi.