L’Handicap Sport Cimberio in Spagna per l’Eurolega 3

0
356

Con moltissimo amaro in bocca, provocato dalla inopinata sconfitta subita per mano della Special Sport Bergamo nella prima sfida di playout per la salvezza, la Cimberio Handicap Sport cerca un po’ di ristoro affrontando la final eight di Eurolega 3 che andrà in scena da venerdì a domenica a Vigo, in Spagna.

Sarà naturalmente un compito durissimo per la squadra guidata da Fabio Bottini ma mai come in questo caso, crediamo, valga il detto decoubertiniano secondo il quale conta di più partecipare che vincere. Difficile per la Cimberio ipotizzare un successo e forse anche un piazzamento di grande soddisfazione in questa rassegna europea che tuttavia per la società cara ai presidenti Carlo Marinello e Antonio Bazzi ha sicuramente un grande significato, visto che si tratta della sesta partecipazione consecutiva all’atto finale di una manifestazione europea, un’avventura iniziata nel 2014 e proseguita appunto sino ad oggi.

A rendere dura la vita alla Cimberio Handicap Sport ci saranno a Vigo i padroni di casa della Iberconsa Amfib, ben tre formazioni turche (Fenerbahce Istanbul, BSB Izmir e Sport Club Gaziantep), gli inglesi London Titans, gli israeliani del Beit Halochem Tel Aviv e gli austriaci Flinkstones Graz.

Come sempre, si tratterà di una maratona, nella quale ogni squadra disputerà quattro o cinque partite nel breve volgere di due giorni e mezzo (tre eliminatorie, la semifinale e la finale per determinare la posizione finale).

Sono stati composti due gironi: da una parte, nel raggruppamento B, con la Cimberio Handicap Sport ci sono Beit Halochem Tel Aviv, Flinkstones Graz e Sport Club Gaziantep; del raggruppamento A fanno invece parte le altre quattro contendenti.

Dopo le prime tre sfide, le prime due classificate di ciascun girone disputano le semifinali incrociate per accedere alla finalissima o accontentarsi di lottare per il terzo gradino del podio (queste due finali sono in programma domenica mattina), mentre le altre squadre si batteranno per le posizioni di rincalzo, dal quinto all’ottavo posto.

La Cimberio comincia la sua avventura a Vigo venerdì alle ore 16 affrontando i turchi di Gaziantep, poi tornerà in campo alle ore 20.30 contro gli israeliani del Beit Halochem per concludere la fase eliminatoria sabato alle ore 12.15 sfidando i Flinkstones Graz.

Nel pomeriggio di sabato alle ore 16 le finali per il quinto e il settimo posto (in base alla classifica dei due gironi) e alle ore 18 le semifinali incrociate tra le prime due classificate dei due raggruppamenti. Domenica mattina le finali per il terzo posto (ore 10) e per la vittoria finale (ore 12.15).