Italia-Norvegia la finale del torneo internazionale di Torino

0
282

Un’Italia altalenante ha sofferto più del previsto contro il Giappone ma, alla fine, è riuscita a portare a casa la qualificazione alla finalissima del 9° Torneo Internazionale di Para- Ice Hockey di Torino, in programma sabato mattina alle 10 contro la Norvegia.
La manifestazione è organizzata dall’associazione sportiva Sportdipiù in collaborazione e con il patrocinio del Comitato Italiano Paralimpico, della Federazione Italiana Sport del Ghiaccio, della Città di Torino e della Regione Piemonte.

I ragazzi di coach Massimo Da Rin sono stati trascinati alla vittoria per 5-3 dai difensori: nel primo periodo, dopo l’immediato vantaggio giapponese ad opera di Mamoru Yoshikawa, è stato infatti Andrea Macrì (giocatore dei Tori Seduti di Sportdipiù) a siglare il pareggio.
La stessa situazione si è ripresentata anche nella ripresa: ancora gol di Yoshikawa e immediata risposta di Macrì, seguita dal vantaggio azzurro messo a segno da capitan Gianluca Cavaliere. Nel terzo e ultimo periodo Christoph Depaoli e Alex Enderle hanno messo al sicuro il risultato per l’Italia, a nulla è servito l’ultimo sussulto di Taimei Shiba.
A fine gara è arrivato il commento di Andrea Macrì, eletto miglior giocatore della partita insieme a Yoshikawa: “Tra alti e bassi – ha dichiarato – ci complichiamo sempre la vita da soli ma anche questo aspetto fa parte del nostro percorso di crescita. Al di là di tutto siamo molto soddisfatti per aver raggiunto la finale del nostro torneo; sono contento anche per la mia prestazione, fare gol sta diventando un’abitudine molto piacevole”. (foto Giordano)

Info:
Martina Badellino (Organizzazione Torneo Internazionale): +393409488325
Marco Berton (Addetto Stampa Torneo Internazionale): +393402679727
www.sportdipiu.it
turintournamentpih@sportdipiu.it