Handicap Sport a Giulianova

0
1723

A una settimana dalla esaltante vittoria ottenuta a spese della Santa Lucia Roma, la Cimberio Handicap Sport va ad affrontare il primo durissimo ostacolo di questo campionato.
I varesini saranno infatti di scena sabato 29 ottobre (palla a due alle ore 18) a Giulianova, sul campo della Amicacci che, insieme con Porto Torres, sembra tra i pochissimi in grado di opporsi allo strapotere di Cantù.
Un ostacolo che sulla carta appare insuperabile per la formazione varesina allenata da Emanuele Pruneri, che ha nel mirino il quarto posto in classifica, oggettivamente il massimo risultato possibile in questo campionato che ha appunto in Cantù la squadra favorita d’obbligo e in Porto Torres e Giulianova le due più prevedibili outsider.
D’altra parte, i risultati della prima giornata hanno confermato queste previsioni della vigilia: lombardi, sardi e abruzzesi si sono infatti imposti con una trentina di punti di scarto sui rispettivi avversari, a dimostrazione di una superiorità che si annuncia netta nei confronti delle altre contendenti.
Emanuele Pruneri dovrà sottoporre a verifica ciò che è accaduto sabato scorso, in occasione della vittoriosa partita con Roma. Quello che era logico considerare il quintetto base, infatti, ha sofferto molto e molto meglio ha invece operato un quintetto alternativo varato nel secondo tempo e nell’overtime.
“Abbiamo due quintetti che sostanzialmente si equivalgono – osserva il coach – e forse contro Roma quello schierato in avvio ha sofferto un po’ di ansia per il debutto”.
A Giulianova l’obiettivo sarà uno soltanto: “Saremo di fronte a una delle pretendenti per lo scudetto – dice ancora Pruneri – e cercheremo di fare la miglior figura possibile. Parliamo di un avversario che, al pari di Cantù e Porto Torres, distribuirà trenta punti di scarto a tutti, per cui l’impegno dovrà essere massimo”.
Con la UnipolSai Briantea costretta al turno di riposo, potrebbe verificarsi al termine di questo secondo turno di campionato qualcosa di storico e cioè una squadra diversa da Roma e Cantù in testa alla classifica. Una situazione provvisoria, certamente, ma comunque meritevole di segnalazione…

PROGRAMMA (2a giornata, sabato 29 ottobre)
Santa Lucia Roma – Banca Marche S.Stefano (ore 17)
Montello Bergamo – Millennium Padova (ore 18)
Amicacci Giulianova – Cimberio H.S. Varese (ore 18)
Riposa: UnipolSai Briantea 84 Cantù.
CLASSIFICA: GSD Porto Torres, UnipolSai Briantea 84 Cantù, Amicacci Giulianova e Cimberio H.S. Varese punti 2; Banca Marche Santo Stefano, Santa Lucia Roma, Millennium Padova, Banco Sardegna Sassari e Montello Bergamo 0.

PROSSIMO TURNO (sabato 5 novembre)
Cimberio Varese – Montello Bergamo (ore 17)
Amicacci Giulianova – Santa Lucia Roma (ore 18)
Millennium Padova – Banco Sardegna Sassari (ore 19)
UnipolSai Briantea 84 Cantù – Banca Marche S. Stefano (ore 20.30)
Riposa: GSD Porto Torres.

Comunicato HS Varese