Europei nuoto paralimpico. Azzurri primo giorno di gare: 9 medaglie!

0
2198
Sale già a 9 il medagliere azzurro di questo Europeo, e siamo solo al primo giorno!
Subito una valanga di medaglie azzurre agli Europei di nuoto paralimpico.
Nella vasca verde del National Aquatic Centre della capitale irlandese, l’Inno di Mameli ha risuonato per quattro volte.
Doppietta italiana nei 200 stile libero S5, con Francesco Bocciardo ed il compagno di Nazionale Antonio Fantin.
Festeggiano con la medaglia più preziosa anche Xenia Palazzo nei 200 misti S8 e Stefano Raimondi, Re Europeo dei 100 rana SB9.
Il quarto oro di giornata arriva, invece, nella staffetta 4×100 stile libero 34 punti in 3’50”86 crono che si avvicina molto al Record del Mondo 3’48”10. Il poker vincente era composto da: Riccardo Menciotti, Stefano Raimondi, Simone Barlaam e Antonio Fantin.
Altre due medaglie arrivano dalle donne e più precisamente nella gara dei 200 stile libero S5 in cui Monica Boggioni (2’55”24) vince l’argento e Arjola Trimi (3’12”62) il bronzo.
“ È stato un anno difficile, ma nonostante i cambiamenti sono riuscito a concentrarmi e portare a termine nel migliore dei modi la gara, pertanto posso ritenermi soddisfatto”. Le parole di Francesco Bettella medaglia di bronzo nei 50 dorso e record italiano con un crono di 1’10”53.
Va a podio anche Alessia Berra nei 400 stile S12 in 4’53”13 e porta all’Italia un altro goloso bronzo da mettere al cospicuo bottino.
Foto Augusto Bizzi/CIP
Info:
http://finp.it/dublino-2018-ready-go
Link dirette web
Link alle foto degli azzurri
Ufficio stampa Finp: g.lorusso@finp.it
Leggi anche
Azzurri in gara