Amca Varese, sconfitta ma finalmente in campo!

0
301

Finalmente in campo per una partita da giocare, viaggiando e sudando per sfogare la passione di sempre soffocata da tanti mesi senza palla, senza confronto con gli avversari, senza certezze. L’Handicap Sport Varese griffata Amca ha giocato a Vicenza la sua prima partita del campionato di serie B, seconda giornata per i padroni di casa, a causa del rinvio della prima giornata in programma al PalaInsubria, per la positività al Covid di un giocatore del Brescia.

I biancorossi di coach Bottini si sono presentati in Veneto senza il capitano Gabriele Silva. Un assenza che non poteva non pesare di fronte ai vicentini sulla carta sullo stesso livello tecnico dell’Amca. A far la differenza sono stati gli errori dalla lunetta a fronte del 17 rimbalzi conquistati da Riccardo Marinello e dei 27 punti in due di Diene e Mazzolini. Sconfitta accettabile per mille ragioni, in primis l’astinenza da gioco di Varese al contrario di Vicenza già rodata dalla prima di campionato preceduta da un paio di amichevoli.

Sabato prossimo l’Amca torna nella sua casa del PalaInsubria per accogliere Verona. La speranza di coach Bottini è quella di recuperare Silva per puntare alla prima vittoria con l’organico al completo.
Wheelchair Basket Vicenza-Amca HS Varese: 59-47
(14-8, 30-22, 36-31, 59-47)
Amca HSVarese: Marinello R. 5, Molteni 8, Sala, Mazzolini 13, Diene 14, Fiorentini, Roncari 7
Wheelchair Basket Vicenza: Feltrin, Maiello 2, Kamara 6, Ferro, Benedetti 10, Dal Ben 6, Fabris 15, Pedretti 19