Voglia di ritrovarsi della Polha in… “Gita dell’Amicizia”

0
585

Una giornata insieme, dove chi può arrivare affianca chi fa più fatica ad arrivarci o da solo non ci arriverebbe. E’ successo nel Parco del Campo dei Fiori, al Villaggio Cagnola. Prim’attori della Varese più bella gli Alpini dei Gruppi di Brinzio in cucina e di Varese in squadra con altri amici a supporto dei ragazzi della Polha Varese seduti in carrozzina o a bordo di splendida carrozze da montagna messe a disposizione dall’Associazione Dappertutto di Albosaggia (SO).

“L’organizzazione di questa domenica trascorsa in compagnia di bella gente immersi nella natura di angolo bellissimo della nostra Varese – racconta la Presidente della Polha, Daniela Colonna Preti – la dobbiamo in gran parte alla nostra infaticabile segretaria Marinetta Molinari. E uno dei momenti condivisi che abbiamo pensato per dedicare attenzione anche a chi non è impegnato agonisticamente come i nostri atleti di alto livello, nell’ambito di un progetto che verrà sostenuto attraverso uno specifico bando dalla Fondazione Comunitaria del Varesotto. 

A causa in primis del Covid e a seguire di tutto ciò che comporta la sempre più complessa quotidianità della nostra associazione, avevamo perso per strada la voglia di stare insieme fatta eccezione per la nostra tradizionale vacanza estiva anch’essa però condizionata, in tema di presenze, dagli impegni sportivi dei nostri atleti di punta e di conseguenza dei relativi tecnici e volontari. Da qui è nata in tutti noi l’esigenza di un progetto composto da 8 tappe che va dalla vacanza al mare al mercatino di Natale, dalla serata musicale allo yoga in sede a questa “Gita dell’amicizia” al Villaggio Cagnola accolti dalle Guardie Ecologiche Volontarie. In tutto 8 appuntamenti partecipati e apprezzati.

Un riscontro che insieme ai nostri 40 anni di storia ci suggeriscono di indirizzare le nostre forze, più che a farci conoscere, a recuperare e consolidare lo spirito di gruppo che ci caratterizza da sempre”.