“Vivere con la spina bifida”

0
2795

Inizia stamattina all’Ospedale Niguarda Cà Granda di Milano la due giorni dell’incontro nazionale “Vivere con la spina bifida: emozioni, relazioni e azioni”, organizzato dall’Associazione Spina Bifida Italia in collaborazione con l’Associazione Spina Bifida e Idrocefalo Niguarda. Il convegno scientifico di oggi a Niguarda servirà per analizzare il tema dei percorsi di cura verso l’autonomia e le sfide che il cammino verso l’indipendenza impone. Domani, sempre a Milano, al Klima Hotel, è invece in programma il convegno dedicato alle famiglie. “Vivere significa respirare, giocare, lavorare, avere amicizie, amori. Coronare successi, affrontare gli insuccessi. Guardare avanti, al domani. Vivere con la Spina Bifida può essere difficile, ma significa ugualmente guardare oltre la disabilità, oltre il disagio, accettare se stessi ed essere capaci di portare i propri sogni e progetti di vita nel mondo. Ogni sogno è realizzabile, a patto di sapersi attrezzare: serve una equilibrata alimentazione, attività fisica, una chiara percezione di sé e del proprio corpo, dei propri limiti ma anche delle proprie risorse”. 
L’iniziativa di Asbi è compresa nel programma del Mese Nazionale della Spina Bifida che ha già visto l’8 ottobre a Ghezzano, in provincia di Pistoia, l’incontro “Come ridurre il rischio di malformazione nei nascituri, nel corso del quale si è parlato dell’assunzione di Acido Folico e della corretta alimentazione in gravidanza.
ll 29 ottobre, all’Hotel San Michele di Caltanisetta toccherà al Convegno Ecm: “La Spina Bifida: dalla prevenzione alla procreazione”. Il Mese Nazionale della Spina Bifida si svolge con il patrocinio della Federazione Internazionale Spina Bifida e Idrocefalo, Federazione Associazioni Italiane Paratetraplegici, con la consulenza scientifica dell’Istituto Superiore di Sanità-Network Italiano Acido Folico, con il sostegno del Sindacato Nazionale Autonomo Medici Italiani, Federazione Italiana Medici Pediatri e Federfarma, Federazione Nazionale Unitaria Titolari di Farmacia, con il contributo di Caporali Group, Teleflex, Braun, Coloplast, eSseDi, Weelspect Healthcare e Guidosimplex.
Info: www.spinabifidaitalia.it