Il Millepiedi gioca e…comunica!

0
2422

Anche quest’anno “Il Millepiedi” di Varese partecipa alla Rassegna di Baskin Lombardia Nord organizzato dall’Associazione Nazionale Baskin.
Squadre protagoniste: Il Millepiedi Varese, Sanga Milano, Futura Milano, Pantere Anffas Cinisello Balsamo, Lasegame Como, Bears Groane Lentate sul Seveso, Rho Arrr, Rho Unipos e Salus Gerenzano. Nella partita giocata domenica scorsa nella palestra comunale di Valle Olona, valida per la 5a giornata del torneo di qualificazione, la nostra squadra è stata sconfitta 51 a 45 dal Lentate sul Seveso.
Il torneo è suddivisa in due fasi. La prima di sola andata, all’italiana, dove ogni squadra incontra tutte le altre mentre la seconda prevede due gironi composti dalle prime cinque classificate e dalle ultime quattro.
La Squadra che al termine della seconda fase risulterà prima in classifica del Girone A sarà ammessa a partecipare alla Rassegna Nazionale alla quale accedono le prime otto squadre che vincono il campionato regionale.
Montecchio Maggiore, Città Europea dello Sport, ospiterà quest’anno il 3° Campionato italiano di baskin, che andrà in scena dal 26 al 28 maggio 2017 al PalaCollodi e al Polisportivo “G. Cosaro”. Il Millepiedi ha finora disputato 4 partite, vincendo con Salus Gerenzano e Rho Arrr e perdendo con Le Pantere di Cinisello e appunto i Bears di Lentate.
Il Millepiedi è comunque cresciuto in questi anni: i suoi giocatori si stanno allenando con impegno: abbiamo due squadre, una under 17 che si allena il martedì presso la palestra di Casbeno e che partecipa ad amichevoli o tornei dimostrativi per diffondere la cultura del baskin e una “senior” che si allena il giovedì presso la palestra di Casbeno e partecipa appunto alla Rassegna baskin della Lombardia Nord. Il baskin permette di far giocare nella stessa squadra persone normodotate e persone con disabilità fisica o cognitiva che si allenano insieme, imparano a conoscersi e a stare insieme, nel rispetto delle regole dello sport, della inclusione e dell’integrazione. Come tutti gli sport dà la possibilità di confrontarsi con altre squadre e quindi di vivere le emozioni dello sport: la tensione del pre-partita, la gioia della vittoria, la delusione della sconfitta, la rabbia per ciò che non è andato bene, la soddisfazione per la giornata condivisa con i propri compagni e per aver conosciuto qualche nuovo avversario con cui ci si è sentiti particolarmente bene. Non mancano forte tensioni e attriti tra i compagni, che vengono però attenuate dall’intervento o dal conforto dell’allenatore o degli altri giocatori normodotati, che vengono anche chiamati “Tutor”, che hanno la grande responsabilità di tenere sempre un comportamento etico e corretto, in campo e negli spogliatoi, con i propri compagni di ruolo inferiore, che devono costantemente stimolare ed incoraggiare ed anche con gli avversari, che devono essere sempre rispettati. I prossimi appuntamenti in programma sono: 5 febbraio Milano, 12 febbraio di nuovo a Varese, 26 febbraio a Como, 5 marzo a Milano
Il nostro obiettivo è anche quello di diffondere e far conoscere questo sport di squadra in Varese e Provincia, coinvolgendo insegnanti ed alunni delle scuole elementari, medie e superiori o organizzando manifestazioni che abbiano l’obiettivo di pubblicizzare il baskin sul nostro territorio.
Comunicato Il Millepiedi