Equitazione Fisdir: titoli regionali di gimkana in palio a Cislago

0
67

Per Alessandra Cova, responsabile organizzativa dell’evento, “è il momento di dare un segnale di ripresa, di recuperare serenità e speranza nel futuro”. Con questo spirito domenica 13 settembre andrà in scena al Garden Sporting Club di Cislago, in provincia di Varese, l’edizione 2020 del Campionato regionale Fisdir di equitazione – specialità gimkana –, dedicato agli atleti con disabilità intellettivo relazionale.

Per limitare al massimo le possibilità di contagio da Covid-19 si è deciso di non adottare la formula Open. Parteciperanno solo amazzoni e cavalieri lombardi, per un totale di 20, in rappresentanza di Agres (il team di casa) e Sogni e Cavalli Onlus (Pavia).

Il concorso non tradisce la sua consueta filosofia inclusiva: si esibiranno pure 10 normodotati, nel dressage e non solo. È prevista, infatti, una “Gimkana a squadre sperimentale circuito sport integrati”. Si tratta di una “staffetta” in cui almeno il 50% di ogni team sarà composto da atleti con disabilità.
È questa la nuova sfida di un comitato organizzatore sempre all’avanguardia.

La pandemia impone la massima attenzione. Il Campionato rispetterà le linee guida della Fise e il Dpcm di agosto. Il protocollo appositamente stilato è stato approvato dal Comune di Cislago e dall’Asl. La struttura del Garden, coperta ma ben areata, dà ampie garanzie. Infine, le amazzoni e i cavalieri impegnati hanno già dimostrato in questi mesi una capacità ammirevole di seguire le regole.

La manifestazione si aprirà alle ore 11.00 con il concorso di dressage.
Nel pomeriggio si svolgeranno i Regionali di gimkana e la prova a squadre.
Con le premiazioni, intorno alle 17, calerà il sipario sulla giornata.

Ufficio Stampa FISDIR Lombardia
tel.: 340 3927918

e-mail: marco_turri84@yahoo.it
web: www.fisdir.lombardia.it