L’ Amca Varese vince facile a Brescia e si gioca il primo posto con Vicenza

0
144

Icaro Omal Brescia – Amca Elevatori H.S. Varese 28-103
(4-20, 6-41, 26-66)
Amca Elevatori: Marinello 24, Roncari 21, Diene 28, Molteni 13, Fiorentini 2, Sala, Mazzolini 15. All. Fabio Bottini
Tutto come nelle previsioni: l’Amca Elevatori vince largamente sul campo di Brescia, conquista il secondo successo consecutivo e resta nella scia della Sanitaria Beni Vicenza in attesa del secondo scontro diretto, in programma a Varese alla ripresa del campionato dopo una lunga sosta (si tornerà in campo solo il prossimo 17 aprile).

La partita con l’Icaro Omal non ha praticamente avuto storia: troppo ampio il divario tra la formazione di casa e quella guidata da Fabio Bottini; così la questione si è risolta già nelle primissime battute, con un’Amca efficace in difesa (solo 6 punti realizzati dai padroni di casa nella prima metà di gara) e ficcante in attacco. Da sottolineare il fatto che nell’ultimo quarto i varesini si sono lettaralmente scatenati, realizzando la bellezza di 37 punti, con Diene, Roncari e Marinello inarrestabili.

Ora, come s’è detto, il campionato osserverà una lunga sosta e quando si tornerà in campo Varese e Vicenza si contenderanno il primo posto nella classifica del girone, dettaglio non trascurabile in vista della seconda fase del torneo. I vicentini partiranno dal vantaggio di 12 punti conquistati nella gara di andata, però l’Amca Elevatori ha sicuramente il potenziale per ribaltare la situazione.

I RISULTATI (4a giornata)
Sanitaria Beni Vicenza – Olympic Alitrans Verona 83-30
Icaro Omal Brescia – Amca Elevatori H.S. Varese 26-103.

LA CLASSIFICA
Vicenza punti 8; Varese 4; Verona 2; Brescia 0.
Varese e Brescia una partita in meno.

IL PROSSIMO TURNO (sabato 17 aprile, ore 16.30)
Amca Elevatori H.S. Varese – Sanitaria Beni Vicenza
Olympic Alitrans Verona – Icaro Omal Brescia.

Info: www.fipic.it