Campionato Europeo di calcio amputati. Italia in finale per il quinto posto

0
103

Finisce il sogno della semifinale europea per la Nazionale Italiana Calcio Amputati. A Cracovia, la Russia batte l’Italia per 2-0 ai quarti di finale della rassegna continentale. Nonostante il risultato contrario, la formazione azzurra è riuscita ad esprimere un ottimo gioco in campo, disputando una partita alla pari contro una delle squadre più forti a livello mondiale. La pioggia battente e il terreno impraticabile hanno poi sicuramente agevolato la fisicità del team russo.

Il primo tempo si è concluso 0-0 con molte occasioni da entrambe le parti. Il secondo tempo, molto frizzante e duro, ha cambiato le sorti della partita quando i russi sono riusciti a segnare prima al 45’ su autogol sfortunato di Emanuele Padoan, e poi nell’ultimo minuto di gioco con la seconda rete ottenuta su punizione.

Domani alle 15, l’Italia affronterà la vincente tra Turchia e Irlanda per i match di classificazione dal quinto all’ottavo posto.

A fine incontro il CT Renzo Vergnani dichiara: “Non essere entrati in semifinale dopo aver giocato una partita in cui siamo stati superiori e prendere gol proprio alla fine, ci dispiace molto. Sono orgoglioso dei miei ragazzi perché hanno fatto una partita strepitosa. Andiamo avanti così”.

Foto Bizzi/FISPES

Giuliana Grillo
FISPES Ufficio Stampa

320.0136761