venerdì, Dicembre 9, 2022
HomeLa Varese più bellaPolha Varese e Waterpolo Ability fanno squadra...di pallanuoto!

Polha Varese e Waterpolo Ability fanno squadra…di pallanuoto!

Polha-Varese e Waterpolo Ability insieme per promuovere la pallanuoto paralimpica Sport acquatici e disabilità: sono 5 gli atleti che accettano la sfida della doppia disciplina

Due eccellenze dello sport paralimpico uniscono competenze ed esperienze per una nuova partnership strategica. In un momento storico segnato da profonde divisioni Polha-Varese, associazione polisportiva dilettantistica per disabili con straordinari risultati non solo nel nuoto, e Waterpolo Ability, prima asd d’Italia specializzata nella pallanuoto per disabili, hanno deciso di coniugare competizione e collaborazione per favorire la crescita del movimento sportivo della pallanuoto e facilitare gli atleti che desiderano provare a svolgere doppia disciplina sportiva nell’ambito della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico.

Danilo Ambrosini, Alberto Amodeo, Simone Barlaam, Lorenzo L’Abbate, Amerigo Pelozzi, tesserati Polha, sono i primi cinque atleti che con gradualità saranno inseriti nella squadra di pallanuoto, rispettando i tempi di apprendimento di ogni singolo atleta, tenendo conto delle competenze tecniche individuali e soprattutto nel rispetto degli impegni dettati dalle stagioni sportive delle diverse discipline, a maggior ragione per Alberto Amodeo e Simone Barlaam, che sono anche campioni paralimpici FINP.

All’inizio si tratterà soprattutto di divertimento, ma in futuro anche di maggiore impegno con la partecipazione ai campionati FINP e magari anche a manifestazioni internazionali.
I tecnici delle due realtà segnaleranno nel tempo i potenziali talenti che potrebbero emergere nella disciplina “sorella”, in modo da prenderli reciprocamente in carico.
“Abbiamo voluto permettere ai nostri nuotatori di sperimentare questo sport di squadra che da tempo li attirava. Lo sport è anche socializzazione e la pallanuoto paralimpica è un’ottima occasione per vivere questa nuova esperienza”, commenta Daniela Colonna-Preti, Presidente Polha Varese.
“In questo critico momento che perdura da oltre due anni” – aggiunge Simona Pantalone, Presidente Waterpolo Ability – “stringere collaborazioni tra associazioni sportive è una strategia vincente per rilanciare la promozione delle discipline di cui ci occupiamo.
Quasi tutti i nostri atleti praticano più di una disciplina sportiva ed è una strada che offre solo vantaggi a tutti. C’è talmente tanto entusiasmo tra gli atleti di entrambe le associazioni che li abbiamo ribattezzati i Water Polha Ability boys”.

Roberto Bof
Roberto Bof
Vivo in un circo ma non sono un pagliaccio
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular