Calcio a 5 ipovedenti. Finale scudetto rimandata!

0
123

Fine settimana sfortunato quello della final four scudetto di calcio a 5 ipovedenti B2 B3 organizzato dal Futsal Treviso, campione d’Italia in carica e fresco vincitore della Coppa Italia, al PalAncillotto di Crocetta del Montello (TV).

Nella prima delle due semifinali in programma Real Eyes Sport e Adriatica Fano hanno giocato alla pari fino a due minuti dalla fine quando l’ equlibrio sull’1 a 1 firmato al 6’ da Costantino per i marchigiani e al 16’ da Limardo (nella foto del titolo) per i lombardi, è stato rotto dalla rete messa a segno da Bekrou.

Dal fischio di chiusura dell’incontro niente è andato come doveva.

Alla semifinale con inizio alle 19.00 tra Treviso e Cagliari, i sardi  sono arrivati con un’ora di ritardo al termine di un viaggio infinito, iniziato all’alba con una lunga attesa all’aeroporto di casa, prima in aereo per Bergamo e poi in pullman, a causa di posticipi del volo e  traffico stradale. 

Partita “forzata” e senza storia con Treviso padrone assoluto del gioco e Cagliari in campo solo con l’orgoglio. Lo dice il risultato finale: 5-0 

Real Eyes Milano – Adriatica Fano: 1-2
Real Eyes Sport Milano: Macchi, Vivenzio, Limardo, Gasparella, Viglianti, Cappiello, Innocente, Contini, Igbinovia, Irene. All. Bonura

Adriatica Fano: Messori, D’Alema, Marini, Ferrarelli,  Liccardi, Bekrou, Iosa, Costantino, Moretti,  Gerboni. All. Bonfrate

Arbitri: Mauro Bontorin e Stefano Campagnolo di Bassa del Grappa
Cronometrista: Luca Rosa di Vicenza
Marcatori: Costantino (A) 6’ Limardo (R) 15’ Bekrou (A) 18’ 2ts

Futsal Treviso – Tigers Paralympics Cagliari: 5-0
Futsal Treviso: Cosaro Haddad, Peruzzo, Doimo, Sfoggia, Peruzzo Cerantola, Vomito, Hammoud, Dobranovic, Fantinato.
All. Giason
Tigers Paralympics Cagliari: Boi, Caria, Congiu, Dream, El Moutahir, Manzoni, Pibiri, Pinna, Torrico, Trenta. All. Marzi
Marcatori: Hammoud (T) 8’, Cerantola (T) 18’, Haddadi 26’, Peruzzo 20’ 2t, Hammoud 26’ 2t 

Chiusa la giornata delle semifinali nessuno s’aspettava altre sorprese il giorno dopo con la finale Real Eyes Sport-Cagliari per il terzo posto alle 9.00 e Futsal Treviso-Adriatica Fano alle 11.00. Invece, alla riapertura del palazzetto il parquet s’è presentato ricoperto da una velo di umidità che in nessun modo è stato possibile asciugare.

Morale della storia, terzo posto assegnato ex equo a Real Eyes Sport e Cagliari, finale per lo scudetto rinviata a data destinarsi.