Team Equa. Emozioni e medaglie in volata verso il decennale

0
563

Sottotraccia ma neanche tanto il lavoro del Team Equa nello scenario del Paraciclismo, con una rosa di atleti ormai costantemente ai vertici in Italia e nel mondo. Ultime in ordine di tempo, a gratificare l’impegno del Presidente Ercole Spada e della sua squadra di tecnici e sponsor, dagli atleti sono arrivati, ultimi successi in ordine di tempo, i due titoli italiani a testa di Claudia Cretti e della coppia del tandem composto da Paolo Simion e Maurizio Romeo, oltre alla doppietta di argenti di Andrea Casadei.

“Ogni volta che uno dei nostri atleti ottiene una buona prestazione, conquista una medaglia o un titolo – il commento di Spada – è una gioia per ogni singolo componente del nostro Team. 

La quotidianità non è facile, i problemi non mancano, ma quando la squadra parte per una gara l’emozione è quella di sempre, la stessa che ci ha spinto a formare la nostra Società in volata verso il traguardo del decennale”.

E se a lanciare la volata verso il 2023 il Presidente mette in testa un totem del paraciclismo mondiale come Paolo Cecchetto