Mondiali di nuoto paralimpico: L’Italia vola a 32 medaglie!

0
1784


Il raccolto continua. L’Italia del nuoto paralimpico canta l’Inno di Mameli e festeggia le medaglie dei suoi atleti giovani, belli e vincenti.
La prima gioia di giornata è merito di Alessia 
Scortechini (nella foto del titolo) che nella finale dei 100 farfalla S10 si guadagna la medaglia d’oro dopo quella d’argento dei 50 stile e l’altra d’oro nei 100 stile. Mica male per un’esordiente!
“Sono distrutta – dice Alessia – non ce la facevo più, ed è stata molto dura, ma sono campionessa del mondo”.
Ma la festa azzurra è continuata grazie a Vincenzo Boni medaglia di bronzo nei 50 stile S3, ad una spettacolare Monica Boggioni medaglia d’oro nei 50 stile S4, all’inesauribile Federico Morlacchi argento nei 100 farfalla S9 e in chiusura alla strepitosa Carlotta Gilli (foto a sinistra) che vince la sua quinta medaglia d’oro: campionessa del mondo nei 200 misti SM13.
Per l’Italia il bottino sale a 32: 15 medaglie d’oro, 9 d’argento e 8 di bronzo.
Domani è un altro giorno…

Finp
Facebook
Rai Sport
Diretta streaming
Risultati
Medagliere
Gli azzurri:
Monica Boggioni (Pavia Nuoto), Giulia Ghiretti (Ego Parma Nuoto/Fiamme Oro), Carlotta Gilli (Rari Nantes Torino/Fiamme Oro),
Alessia Scortechini (Circolo Canottieri Aniene), Simone Barlaam (Polha Varese), Francesco Bettella (Aspea Padova/Fiamme ORO),
Francesco Bocciardo (Nuotatori Genovesi/Fiamme Oro), Vincenzo Boni (Caravaggio Sporting Village/Fiamme Oro), Antonio Fantin (Aspea Padova), Efrem Morelli (Polisportiva Bresciana no Frontiere),
Federico Morlacchi (Polha Varese)
Leggi altri articoli
A quota 27!
E sono 21!
Italia a quota 13!
Italia ottovolante!
Forza azzurri!
Azzurri in volo
Nuoto paralimpico niente mondiali