La Polha Varese trionfa in patria e veste d’azzurro 7 dei 29 atleti per Tokyo

0
211

Un successo preannunciato. L’Olimpo del nuoto campano, la Piscina Scandone di Napoli, ha accolto 230 atleti in rappresentanza delle 56 società nella due giorni di nuoto paralimpico, ultimo appuntamento nazionale prima delle Paralimpiadi di Tokyo.

La società Polha Varese per la prima volta nella storia del nuoto paralimpico vince non solo il Campionato di Società, la Coppa Italia Maschile e Femminile, ma anche la Classifica Giovanile. Da sottolineare che le tre migliori prestazioni femminili sono tutte a firma dell’azzurra Arjola Trimi.

Seconda classificata la società capitolina S.S. Lazio Nuoto, seguita dai padroni di casa del Centro Sportivo Portici.

Classifica che non porta modifiche nell’ordine delle società vincitrici della Coppa Italia Maschile. Mentre cambia per quella Femminile: Polha Varese sempre prima, a seguire la S.S. Lazio Nuoto e la Polisportiva Bresciana no Frontiere.

Come anticipato, davvero molti i riscontri cronometrici da evidenziare, primi fra tutti quelli della campionessa Arjola Trimi (Polha Varese), dove nella sessione di sabato 10 luglio ha realizzato un record del mondo nei 200 stile libero S3 (3’19”41) ed un primato europeo nei 100 stile libero S3 (1’31”74). Anche la compagna di squadra Giulia Terzi, ha siglato un eccezionale quanto inaspettato record Europeo nei 400 stile libero S7 (5’05”80).

Dodici i primati assoluti a firmarli sono stati:

Angela Procida (C.S. Portici) nei 50 stile libero S2 in 1’12”49, Federico Bassani (S.S.Lazio nuoto) nei 50 stile libero S11 in 29”27, Luigi Beggiato (CS Guardia di Finanza) nei 200 stile libero S4 in 3’07”36, Vittoria Bianco (Impanti Sportivi NF) nei 400 stile libero S9 in 4’56”61, Carlotta Gilli (GS FF.OO/RN Torino) nei 400 stile libero S12 in 4’26”71, Alberto Amodeo (Polha Varese) nei 400 stile libero S8 in 4’30”73, Salvatore Urso (Noived Napoli) nei 400 stile libero S11 in 5’08”35, Misha Palazzo (Verona Swimming Team) nei 100 dorso S14 in 1’05”48 e nei 100 rana SB13 in 1’11”72. Arianna Talamona (GS Fiamme Azzurre/Polha Varese) nei 100 rana SB5 in 1’46”55, Efrem Morelli (GS FF.OO/Canottieri Baldesio) nei 100 rana SB3 in 1’53”30.

5 i record di Categoria Juniores, 11 i record di Categoria Ragazzi e 3 i record di Categoria Esordienti.

“Un tripudio di gioia, successi e soddisfazioni – dice il Presidente Valori – e non parlo solo per i ragazzi che hanno strappato il pass e che voleranno in Giappone, ma per ogni singolo atleta presente alla Scandone. Forza, dedizione ed impegno premiano sempre, soprattutto a seguito di un anno mezzo così complicato. Quindi, vi dico grazie e mi complimento con ognuno di voi. In primis con il direttore ed organizzatore di questa superba manifestazione, Enzo Allocco alla sua Società, il Centro Sportivo Portici, ai Cronometristi, ai volontari e a tutti coloro i quali hanno lavorato nel dietro le quinte per il raggiungimento di questo successo, l’ennesimo”.

Al termine della due giorni di Portici il DT Riccardo Vernola ha diramato le convocazioni della squadra azzurra in gara a Tokyo, 29 gli atleti

Riccardo Vernole
Foto Augusto Bizzi

(13 donne e 16 uomini):
UOMINI
AMODEO Alberto (Polha Varese),
BARLAAM  Simone (Polha Varese, nella foto A.Bizzi del titolo)
BASSANI Federico (SS Lazio Nuoto)
BEGGIATO Luigi (Circolo Sportivo Guardia di Finanza)
BETTELLA Francesco (GS Fiamme Oro/Civitas Vitae Sport Education)
BICELLI Federico (Polisp. Bresciana No Frontiere)
BOCCIARDO Francesco (GS Fiamme Oro /Nuotatori Genovesi)
BONI Vincenzo (GS Fiamme Oro /Caravaggio Sport. Village)
CIULLI Simone (GS Fiamme Azzurre /Circolo Canottieri Aniene)
FANTIN Antonio (GS Fiamme Oro/S.S. Lazio Nuoto)
MARIGLIANO Emmanuele (Centro Sportivo Portici)
MENCIOTTI Riccardo (Circolo Canottieri Aniene)
MORELLI Efrem (GS Fiamme Oro/Canottieri Baldesio)
MORLACCHI Federico (GS Fiamme Azzurre/ Polha Varese)
PALAZZO Misha (Verona Swimming Team)
RAIMONDI Stefano (GS Fiamme Oro /Verona Swimming Team)

DONNE
BERRA Alessia (Polha Varese)
BIANCO Vittoria (Impianti Sportivi Nf)
BOGGIONI Monica (GS Fiamme Oro /Pavia Nuoto)
GHIRETTI Giulia (GS Fiamme Oro /EGO Nuoto)
GILLI Carlotta (GS Fiamme Oro /Rari Nantes Torino)
MARCHI Giorgia (Triestina Nuoto)
PALAZZO Xenia Francesca (GS Fiamme Azzurre /Verona Swiming Team)
PROCIDA Angela (Centro Sportivo Portici)
RABBOLINI Martina (Non Vedenti Milano)
SCORTECHINI Alessia (Circolo Canottieri Aniene)
TALAMONA Arianna (GS Fiamme Azzurre/Polha Varese)
TERZI Giulia (GS Fiamme Azzurre/Polha Varese)
TRIMI Arjola (Polha Varese)

 STAFF
VERNOLE Riccardo Team Leader /Direttore Tecnico FINP
ALLOCCO Vincenzo (coach)
TESTA Enrico (coach)
TOSIN Massimiliano (coach)
POLI Matteo (coach)
FORNASIERO Federica (coach)
BIAVA Micaela (coach)
GROSSO Elena (coach)
GRASSINI Andrea (coach)
RIGAMONTI Marcello (coach)
FUSCO Lia (fisioterapista)
MASELLI Claudia(fisioterapista)
CRISTOFARI Paola Patrizia (infermiera)

Ufficio Stampa Giada Lorusso
Mobile 331.1159297
Web site www.finp.it

Facebook FederazioneItalianaNuotoParalimpico
Instagram finp_nuotoparalimpico
Twitter Finparalimpico