Paralimpiadi Tokyo: equitazione storica e l’Italia tocca quota 13!

0
183

Nella giornata in cui il nuoto aggiunge un’altra medaglia al suo bottino grazie all’argento di Carlotta Gilli nei 400 stile, il

Tokyo (JPN) 26 agosto 2021
Paralimpiadi Tokyo 2020
Nuoto GILLI Argento 100 dorso S13 femminile
foto di Simone Ferraro / Bizzi Team / Cip

risultato storico è di Sara Morganti prima medaglia  dell’equitazione paralimpica italiana, bronzo  nell’Individual Test di Grado 1, applaudita in tribuna dal presidente del CIP Luca Pancalli a sua volta da giovanissimi talento del pentathlon moderno fino all’incidente che gli causò la tetraplegia proprio durante una prova di equitazione.
Per Sara è un risultato che cancella la delusione di Londra 2012 quando sfiorò il podio classificandosi al quarto posto e la mancata partecipazione a Rio 2016 a causa di un problema sanitario della sua cavalla.  

Buone notizie anche dall’esordiente sitting volley con le azzurre vittoriose 3-0 sulle padrone di casa giapponesi (25-23, 25-11, 25-10). Prossimo impegno per la ragazze di coach Amauri Ribeiro quello di domenica 29 agosto con il Canada. 

Stop invece per gli azzurri del tennistavolo nel torneo singolare. Già fuori Mohamed Kalem, Matteo Orsi e Matteo Parenzan, qualificati ai quarti di finale erano Giada Rossi, Andrea Borgato, Federico Falco e Michela Brunelli fermati al turno successivo. Ora c’è da recuperare in fretta le energie per il torneo a squadre in programma da martedì 31 agosto. 

Nella prima giornata del tiro con l’arco gli italiani hanno conlsuso la prima sessione con Asia Pellizzari 3a, Maria Andrea Virgilio 5a, la detentrice del record del mondo Eleonora Sarti 13a, Elisabetta Mijno medaglia  d’ergento a Londra 2012 e di bronzo a Rio 2016, 2a con il record personale di punti (633), Vincenza Petrilli 4° con record personale (625), Giampaolo Cancelli 28°, Matteo Bonacina 16° e Stefano Travisani 12°. 

Nella batteria del canottaggio la coppia Gianfilippo Mirabile e Chiara Nardo e il quattro con di  Cristina Scazzosi (SC Lago d’Orta), Lorenzo Bernard (SC Armida), Alessandro Alfonso Brancato (RYCC Savoia), Greta Elizabeth Muti (SC Olona 1894) e del timoniere Lorena Fuina (SC Moto Guzzi) dovranno affrontare i recuperi. 

Nell’atletica Oxana Corso ha corso la finale dei 100 metri classificandosi all’ottavo posto con il tempo di 15.68. Prossima gara per lei i 200.

Stanotte entra in scena il triathlon con Yoko Plebani (ore 23.30) e Anna Barbaro con la guida Charlotte Bonin (ore 1.30). Domani ancora nuoto, tiro con l’arco, equitazione, la scherma con la stella Bebe Vio, pesistica e canottaggio.

Azzurri in gara venerdì 28 agosto

Tiro con l’arco
Giampaolo Cancelli – Individual Compound Open (ore 3:25)
Matteo Bonacina – Individual Compound Open (ore 7:21)

Equitazione
Sara Morganti/Carola Semperboni – Team Test to Music Grado 1 (ore 11:14)
Francesca Salvadè – Team Test to Music Grado 3 (ore 12:54)

Pesistica
Donato Telesca – finale -80 kg (ore 11:30)

Canottaggio
Chiara Nardo/Gianfilippo Mirabile – Doppio PR2 Mix (ore 4:10)
Lorenzo Bernard/Greta Muti, Alessandro Brancato/Cristina Scazzosi – Quattro con PR Mix (ore 4:30)

Nuoto
Batterie
Stefano Raimondi/Simone Ciulli – 100 stile libero S10 maschile (ore 2:16)
Riccardo Menciotti – 100 stile libero S10 maschile (ore 2:22)
Alessia Scortechini – 100 stile libero S10 femminile (ore 2:29)
Efrem Morelli – 150 misti SM4 maschile (ore 2:32)
Arjola Trimi – 150 misti SM4 femminile (ore 2:45)
Emmanuele Marigliano – 150 misti SM3 maschile (ore 3:15)
Martina Rabbolini – 100 dorso S11 femminile (ore 3:38)
Xenia Francesca Palazzo – 200 misti SM8 (ore 3:53)
Arianna Talamona – 100 rana SB5 femminile (ore 4:13)
Finali
100 stile libero S10 maschile (ore 10:14)
100 stile libero S10 femminile (ore 10:20)
150 misti SM4 maschile (ore 10:27)
150 misti SM4 femminile (ore 10:37)
150 misti SM3 maschile (ore 10:47)
100 dorso S11 femminile (ore 11:18)
200 misti SM8 femminile (ore 11:48)
100 rana SB5 femminile (ore 12:18)

Triathlon
Veronica Yoko Plebani – PTS2 (ore 11:31 del 27/08/2021))
Anna Barbaro (guida Charlotte Bonin) – PTVI (ore 1:31)

Scherma – Fioretto
Turno preliminare
Matteo Betti/ Emanuele Lambertini – categoria A maschile (ore 2:00)
Marco Cima – categoria B maschile (ore 2:00)
Ionela Andreea Mogos/Loredana Trigilia – categoria A femminile (ore 4)
Beatrice Vio – categoria B femminile (ore 4)
Sedicesimi
categoria A maschile (ore 6:00)
categoria B maschile (ore 6:00)
categoria A femminile (ore 6:30)
categoria B femminile (ore 6:30)
Quarti
categoria A maschile (ore 7:00)
categoria B maschile (ore 7:00)
categoria A femminile (ore 7:30)
categoria B femminile (ore 7:30)
Semifinali
categoria A maschile (ore 9:30)
categoria B maschile (ore 9:30)
categoria A femminile (ore 10:00)
categoria B femminile (ore 10:00)
Finali Bronzo
categoria A maschile (ore 10:30)
categoria B maschile (ore 10:30)
categoria A femminile (ore 11:00)
categoria B femminile (ore 11:00)
Finali Oro
categoria A maschile (ore 11:30)
categoria B maschile (ore 12:00)
categoria A femminile (ore 12:30)
categoria B femminile (ore 13:00)

Programma Gare
CIP
FINP
Twitter 
Instagram 
Facebook 
YouTube
Medagliere
Sito World Para Swimming
https://www.paralympic.org/swimming