L’Italia basket sorde battezza l’europeo superando la Russia (68-65)

0
196

Nella giornata inaugurale del Campionato Europeo di basket sordi, femminile e maschile, in svolgimento a Pescara, le azzurre di Coach Sara Braida hanno sconfitto la Russia 68 a 63 dopo un tempo supplementare. In vantaggio nel primo quarto, l’Italia alla ripresa del gioco subisce le avversarie che alla sirena del metà gara mettono la testa davanti (30-33). Al rientro in campo dopo il riposo lungo, la partita diventa un testa a testa con Salutariello in giornata di grazia, ben supportata dalle compagne Sorrentino e Cascio, che firma punti importanti per chiudere il tempo regolare in parità e metter sotto le avversarie nell’over time. Vincere aiuta a vincere e lunedì il calendario prevede la partita con l’Ucraina.
I risultati della prima giornata
Gruppo B – Femminile: Italia – Russia: 68-65
Gruppo B – Maschile: Russia – Israele : 78 – 49
Gruppo A – Maschile: Bielorussia-Grecia: 62 – 86
Gruppo B – Maschile: Polonia – Spagna: 67-53
Gruppo A – Maschile: Lituania – Turchia: 90-98