1° Trofeo Agrisport “IncludiAMO” illuminato dalla stella Rabbolini

0
56

Missione compiuta, ancora una volta. L’inclusione è diventata realtà a Cislago, in provincia di Varese, in occasione della giornata di equitazione chiamata “IncludiAMO”.
Al Garden Sporting Club, amazzoni e cavalieri con disabilità di ogni genere si sono esibiti assieme ad atleti normodotati, con in palio il 1° “Trofeo Agresport”.

Tra le competizioni previste dal programma, la più attesa era il Campionato regionale di gimkana Fisdir, per atleti con disabilità intellettivo relazionale. L’Agres ha conquistato due dei quattro titoli in palio, grazie a Simone Timpano (grado 2E) e Flavio Atzori (1M). Le altre medaglie d’oro sono state appannaggio della Sogni e Cavalli di Pavia, in cima al podio con Claudia Morardo (1E) e Michele Bignazzi (2M).

Per il dressage, il Trofeo Agresport è andato a Martina Rabbolini, stella del nuoto paralimpico capace di stupire anche a cavallo: ha realizzato la miglior prestazione in assoluto. La cortesina s’è confermata uno straordinario modello positivo per ogni persona con disabilità che pratica sport. Per la gimkana, la coppa è rimasta in casa: se l’è aggiudicata il già campione lombardo Atzori. L’organizzazione ha assegnato pure un terzo trofeo, al Gruppo Alpini di Cislago che ha dato un contributo enorme alla buona riuscita della giornata.

Nonostante i numeri importanti (una quarantina di partecipanti), raggiunti grazie a nuove iscrizioni arrivate a ridosso dell’evento, al Garden Sporting Club s’è respirata la solita, piacevolissima atmosfera familiare. L’inclusione, inseguita e realizzata, ha fatto il resto.
“Ci hanno dato dei visionari, dei sognatori e dei testardi – commenta Alessandra Cova, responsabile del comitato organizzatore -. Ora possiamo dire che siamo qualcosa di diverso: caparbi e concreti”.

Ufficio Stampa FISDIR Lombardia
tel.: 340 3927918
e-mail: marco_turri84@yahoo.it
web: www.fisdir.lombardia.it