venerdì, Dicembre 9, 2022
HomeLa Varese più bellaL'Amca Varese vince con Seregno e punta su Parma per blindare il...

L’Amca Varese vince con Seregno e punta su Parma per blindare il primato

Amca Elevatori Handicap Sport Varese – Gelsia Seregno 100-23
(27-7, 46-11, 66-21)
Amca Elevatori: Marinello R. 22, Sala, Molteni 9, Diene 24, Fiorentini 4, Roncari 27, Silva 11, Biaye 3. N.e. Pedretti.
Gelsia: Sansone, Diaz 4, Haida 10, Grassi, Diattara 5, Romanó, Petruzza, Benedetti, Basilico 4.

Tutto secondo pronostico: troppo ampio il divario tecnico e fisico tra l’Amca Elevatori e la Gelsia Seregno, così anche questa partita si è risolta in un monologo dei biancorossi varesini, capaci di realizzare 100 punti, cosa comunque non agevole su qualsiasi campo di basket.

Sin dalle primissime battute questo divario è apparso ben chiaro, così la progressione dell’Amca è stata irresistibile, con Diene a dominare sotto i tabelloni ma anche a finalizzare in attacco e con Roncari (foto Massimo Longo) e Marinello a colpire il canestro da ogni dove.

La difesa si è rivelata efficacissima, in particolare nel secondo quarto di gioco, quando la formazione ospite è stata in grado di realizzare soltanto 4 punti (cosa che si è ripetuta anche nell’ultima frazione, con Seregno ormai in debito d’ossigeno a bersaglio in una sola occasione e i varesini capaci di realizzare 34 punti).

In panchina si è rivisto Andrea Pedretti, reduce dall’intervento chirurgico al dito pollice della mano destra; in settimana il giocatore bergamasco proverà con cautela ad allenarsi e solo all’ultimo istante si valuterà se sarà il caso di rischiarlo sabato prossimo a Parma.

Ora siamo al dunque: nell’ultimo turno di questa prima fase di campionato l’Amca Elevatori si giocherà a Parma il primo posto nella classifica del girone che sarà appannaggio dei varesini in caso di vittoria ma anche nella eventualità di una sconfitta contenuta entro i 6 punti di scarto. In verità, primo e secondo posto non dovrebbero cambiare di molto la situazione: entrambi infatti garantiranno la qualificazione alla seconda fase di campionato. Inoltre la suddivisione delle otto squadre qualificate (le vincitrici dei cinque attuali raggruppamenti e le tre migliori seconde classificate) in due gironi di quattro avverrà per puro sorteggio, con la sola esclusione della possibilità di ritrovarsi insieme da parte di due squadre provenienti dallo stesso girone; per intenderci, nella seconda fase di campionato Varese e Parma giocheranno in due diversi raggruppamenti.

L’ultimo test ha dunque visto l’Amca in gran spolvero, perciò l’ottimismo è di rigore, in vista di sabato ma anche delle successive tappe di questo campionato sin qui tutt’altro che avaro di soddisfazioni per la formazione guidata da Fabio Bottini.

I RISULTATI Serie B Girone B (4a giornata di ritorno)
Amca Elevatori H.S. Varese – Gelsia Seregno 100-23
Icaro Sport Brescia – Gioco Parma 47-87.
Ha riposato Alitrans Verona.

LA CLASSIFICA
Amca Elevatori H.S. Varese punti 14; Gioco Parma 12; Alitrans Verona 6; Icaro Sport Brescia e Gelsia Seregno 2.
Brescia e Parma una partita in meno.

IL PROSSIMO TURNO (ultima giornata, 2 aprile, ore 16.30)
Gioco Parma – Amca Elevatori H.S. Varese
Alitrans Verona – Icaro Sport Brescia.
Riposa Gelsia Seregno.

Info: FIPIC

Roberto Bof
Roberto Bof
Vivo in un circo ma non sono un pagliaccio
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular