lunedì, Febbraio 6, 2023
HomeLa Varese più bellaHS Varese ultima chiamata 2022 a Bergamo

HS Varese ultima chiamata 2022 a Bergamo

L’ultima partita prima della lunga pausa natalizia (il campionato di serie A ripartirà tra poco meno di un mese, il prossimo 7 gennaio) conduce l’Amca Elevatori in trasferta a Bergamo (si gioca sabato 10 dicembre alle ore 17 al Centro Sportivo Italcementi).

Si tratta di una delle ultime possibilità per la squadra varesina di rompere il ghiaccio e conquistare il primo successo in questo campionato. Il ricordo della gara di andata può essere confortante: i biancorossi si arresero solo dopo un tempo supplementare (finì 85-95 per i bergamaschi con un parziale di 12-2 a loro favore nei 5 minuti dell’overtime), al termine di una gara bellissima, contrassegnata da molte segnature e da continui ribaltamenti di fronte.

A rendere arduo, se non impossibile, il compito dell’Amca Elevatori c’è però il Covid: la scorsa settimana era stato stoppato Francesco Roncari, che difficilmente sabato potrà essere della partita (è previsto un tampone di controllo all’ultimo istante), ora è il turno di Lucas Gabriel Silva, risultato positivo dopo un controllo, un problema ulteriore per coach Fabio Bottini che rischia di non avere due giocatori del quintetto base.

A ben guardare, il Montello ha sin qui dimostrato una certa superiorità nei confronti dell’Amca Elevatori conquistando un doppio successo contro Porto Torres, un esito che dovrebbe affrancarlo da ogni preoccupazione in chiave salvezza (leggi playout).
E in questa chiave, sempre nell’ottica dei bergamaschi, la partita di sabato può rappresentare un definitivo lasciapassare per la salvezza, perché, dopo avere battuto per due volte Porto Torres, ottenere lo stesso risultato anche con Varese (salendo così a quota 8 punti) dovrebbe garantirli da ogni spiacevole sorpresa futura.

 D’altra parte, per i varesini cogliere i primi due punti ridarebbe vita alla speranza di evitare l’ultimo posto in classifica al termine della prima fase, un dettaglio che potrebbe rivelarsi addirittura decisivo in chiave salvezza.

IL PROGRAMMA (2a giornata di ritorno, sabato 10 dicembre)
GIRONE A
Banco di Sardegna Sassari – GSD Porto Torres (ore 15.30)
S.Stefano Porto Potenza Picena – Amicacci Giulianova (ore 16)
Montello Bergamo – Amca Elevatori H.S.P. Varese (ore 17)
LA CLASSIFICA: Porta Potenza P. punti 12; Sassari 10; Giulianova e Bergamo 6; Porto Torres 2; Varese 0.

IL PROSSIMO TURNO (sabato 7 gennaio 2023)
Montello Bergamo – Banco di Sardegna Sassari (ore 15.30)
S. Stefano Porto Potenza P. – GSD Porto Torres (ore 15.30)
Amca Elevatori H,S.P. Varese – Amicacci Giulianova (ore 16.30).

GIRONE B
Millennium Padova – Farmacia Pellicanò Reggio Calabria (ore 15)
Menarini Firenze – PDM Treviso (ore 15.30)
Giovani e Tenaci Roma – UnipolSai Briantea 84 Cantù (ore 16)..
LA CLASSIFICA: Cantù punti 12; Padova 8; Firenze 6; Reggio Calabria e Treviso 4; Roma 0. Firenze e Padova una partita in meno.

IL PROSSIMO TURNO (sabato 7 gennaio 2023)
UnipolSai Briantea 84 Cantù – Menarini Firenze (ore 17)
PDM Treviso – Millennium Padova (ore 17)
Farmacia Pellicanò Reggio Calabria – Giovani e Tenaci Roma (ore 20.30).

Roberto Bof
Roberto Bof
Vivo in un circo ma non sono un pagliaccio
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular