“La diversità fa la differenza”. E noi ci crediamo. Ness1 Escluso!

0
347

Ness1 Escluso è un progetto voluto da Fabio Galvani che offre la possibilità di fare attività sportiva in modo gratuito ai ragazzi affetti da disturbo dello spettro autistico o disturbi cognitivo relazionali a Modena.

“Al netto delle interruzioni causate dalla pandemia – racconta Marcella Vaccari, coordinatrice del  progetto – abbiamo appena terminato la sesta stagione con il timone fermo sul nostro motto:
“La diversità fa la differenza”.

Un percorso che prosegue in modo sempre più strutturato per offrire alle nostre ragazze e ai nostri ragazzi dai 3 anni in su una proposta sportiva ed educativa inclusiva e di qualità.
Oggi sono oltre 168 i percorsi attivi declinati nelle diverse attività: calcio, multisport, psicomotricità, crossfit, pilates, bowling, arrampicata, boxe e danza aerea, parkour, karate e tennis.

Il progetto già ambizioso nella teoria, ha il vanto di essere ad accesso totalmente gratuito, di appoggiarsi a centri sportivi di eccellenza già strutturati nel territorio di avere oltre 30 operatori, tra allenatori ed educatori specializzati, che li seguono in percorso altamente personalizzato.

I minori vengono presi in carico per la pratica sportiva facendo rete con la famiglia, la scuola, i servizi sanitari e sociali, fornendo loro strumenti per migliorare il proprio benessere fisico e le proprie abilità ma soprattutto la possibilità di sperimentare molteplici forme di integrazione con tornei ed eventi legati a manifestazioni in cui lo sport diventa un veicolo per unire, educare, condividere e imparare. Tutti da tutti Ness1Escluso!”.
Email: info@ness1escluso.com